Spese di sanificazione: fissato l’ammontare del credito d’imposta

15 Settembre 2020 - imprese & dealers

Spese di sanificazione: fissato l’ammontare del credito d’imposta

Con il Provvedimento dell’11 settembre l’Agenzia delle Entrate ha fissato l’ammontare massimo del credito di imposta per le spese di sanificazione e acquisto dei dispositivi di protezione anti coronavirus introdotto dall’articolo 125 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (Decreto Rilancio).
In particolare, è stata determinata la misura percentuale che permette di calcolare l’importo spettante ad ogni richiedente. La misura del credito effettivamente utilizzabile è pari al 15,6423% del credito richiesto.

Questa percentuale è il risultato tra gli importi richiesti dai contribuenti entro il 7 settembre 2020, pari a 1.278.578.142 euro, ed il limite massimo di spesa fissato dalla legge in 200 milioni di euro.

I beneficiari possono visualizzare il credito d’imposta spettante nel proprio cassetto fiscale, accessibile dall’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle Entrate.
Possono inoltre scegliere:

  • se utilizzare il credito d’imposta nella dichiarazione dei redditi oppure in compensazione tramite modello F24;
  • oppure optare per la cessione, anche parziale, del credito stesso ad altri soggetti, compresi istituti di credito e altri intermediari finanziari. L’opzione può essere esercitata fino al 31 dicembre 2021.

La comunicazione all’Agenzia della cessione del credito per la sanificazione e l’acquisto dei dispositivi di protezione può avvenire a partire da lunedì 14 settembre e può essere effettuata solo dal soggetto cedente con le funzionalità rese disponibili nell’area riservata del sito dell’Agenzia (Entrate/Fisconline).

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it

Report EFCI 2020, l’Europa del cleaning in una flipchart

Report EFCI 2020, l’Europa del cleaning in una flipchart

18 Settembre 2020 - imprese & dealers

(Tratto da GSA n.7/8 2020) EFCI ha reso pubblico il rapporto 2020 sull’industria europea del cleaning. L’edizione in forma di lavagna a fogli mobili è disponibile sul sito della federazione europea delle imprese di pulizia e contiene dati statistici aggiornati su fonte Eurostat. Il formato, completamente rinnovato, inaugura una nuova serie di pubblicazioni a cadenza annuale. CLICCARE PER LEGGERE L’ARTICOLO…
Essity: sesta edizione della Settimana mondiale della sicurezza

Essity: sesta edizione della Settimana mondiale della sicurezza

16 Settembre 2020 - industria & gdo

Si è svolta dal 7 all’11 settembre la sesta edizione della Settimana Mondiale della sicurezza in Essity, azienda leader nei settori dell’igiene e della salute nota per i suoi brand TENA, Nuvenia, Tempo, Tork, Demak’Up, Libero, Leukoplast, Jobst e Actimove. Un’iniziativa organizzata a livello globale in tutti gli stabilimenti Essity del mondo che si propone di sensibilizzare i dipendenti sull’importanza…
Covid-19, in ospedale si combatte con le “buone prassi” (e un’ottima igiene)

Covid-19, in ospedale si combatte con le “buone prassi” (e un’ottima igiene)

15 Settembre 2020 - sanità

(Tratto da GSA n.7/8 2020) Si chiama “Le buone prassi per la sanificazione nelle strutture ospedaliere in ambito Covid-19” il nuovo protocollo  creato da Afidamp, in collaborazione con Confcooperative Lavoro e Servizi, Fnip-Confcommercio, Legacoop Produzione e Servizi e Fondazione Scuola Nazionale dei Servizi. Il documento illustra tutte le azioni di sanificazione da attivare in una struttura sanitaria in presenza di…
Testate