SOS CAM a Verona

25 Ottobre 2016 - sanità

SOS CAM a Verona

Dopo il successo di Roma dello scorso 5 ottobre, alla presenza di oltre 100 operatori del cleaning professionale, la seconda presentazione di SOS CAM è  il 10 novembre a Bussolengo (VR) presso l’hotel Montresor Tower. SOS significa: Software per l’Ottimizzazione dei Servizi di pulizia in ambito ospedaliero, ed è stato sviluppato da Punto 3, società di consulenza di Ferrara, con la collaborazione di 5 aziende tra i leader del cleaning professionale: Celtex, FimapMiele ProfessionalSutter ProfessionalVileda Professional. 16 sono stati i mesi impiegati per svilupparlo, 35 i professionisti che vi hanno lavorato. Sono state 3 le imprese di pulizia che lo hanno sperimentato e 31 sono gli articoli presenti, al suo interno, nel PAM, una vera e propria vetrina di Prodotti Attrezzature e Macchinari, corredati da ogni tipo di informazione, che viene messa a disposizione dell’utente, mentre 40 sono le operazioni di pulizia mappate e 9 sono gli indicatori oggetto di valutazione e cioè: il consumo energetico, quello idrico, il volume di rifiuti, la percentuali rifiuti differenziabili, la percentuale di prodotti ecologici, il consumo di sostanza chimica, l’impronta di carbonio. Ci sono poi 2 indicatori economici: costi utenze elettriche e costi utenze idriche, che danno la possibilità di valutazione anche del risparmio dei costi utenze, per le stazioni appaltanti. Ovviamente gli indicatori sono stati individuati in coerenza al decreto ministeriale che approva i CAM per il servizio di pulizia (DM 24 Maggio 2012).SOS CAM mette a disposizione inoltre la possibilità di simulare, elemento preziosissimo perché può rappresentare una chance determinante ad esempio in un’analisi costi/benefici. Sempre con la simulazione viene data la facoltà di confrontare il cantiere/utente con lo scenario tradizionale. Attraverso poi alcune operazioni denominate “distintive” si può arrivare a creare in parallelo lo stesso ospedale, con le stesse metrature e gli stessi interventi richiesti dal capitolato tecnico, per poi elaborarle con dei sistemi tipo. In questa maniera è possibile produrre un confronto percentuale rispetto al cantiere/utente.

SOS CAM è un’applicazione che gira online senza che l’utente abbia bisogno di scaricare nulla sul proprio computer perché la sua porta d’accesso è rappresentata dal sito www.soscam.it.

Iscriviti all’evento

Mascherine “generiche”: da UNI i requisiti e i metodi di prova

Mascherine “generiche”: da UNI i requisiti e i metodi di prova

06 Luglio 2020 - sanità

Sono state pubblicate il 1 luglio oggi le UNI/PdR 90:2020 frutto della collaborazione tra UNI Ente Italiano di Normazione e il Politecnico di Torino per la definizione dei requisiti prestazionali e dei metodi di prova delle mascherine generiche. Ora e molto probabilmente anche nei prossimi mesi, le mascherine di comunità continueranno a ricoprire un ruolo fondamentale nella quotidianità di tutti…
Covid-19, al 15 giugno 1.999 contagi sul lavoro in più rispetto al 31 maggio

Covid-19, al 15 giugno 1.999 contagi sul lavoro in più rispetto al 31 maggio

26 Giugno 2020 - sanità

Dal quinto report sulle infezioni da Covid-19 di origine professionale, elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Inail, emerge un incremento di 1.999 casi rispetto al monitoraggio del 31 maggio. Tra i settori più colpiti dopo la sanità ci sono i servizi. Alla data del 15 giugno i casi segnalati all’Inail sono 49.021, 1.999 in più rispetto ai 47.022 rilevati dal monitoraggio…
Covid-19, i dirigenti Rekeep donano il 20% degli stipendi di marzo e aprile

Covid-19, i dirigenti Rekeep donano il 20% degli stipendi di marzo e aprile

16 Giugno 2020 - sanità

255 euro in buoni spesa destinati dal Gruppo Rekeep ai dipendenti impegnati in ambito sanitario. Un gesto di solidarietà e vicinanza, nato dal contributo dei Dirigenti del Gruppo che hanno scelto di destinare il 20% dei propri stipendi dei mesi di marzo e aprile ad un fondo, successivamente integrato dalla Società, con l’obiettivo di premiare i circa 5.200 lavoratori Rekeep…
Testate