SISTRI: PROROGA AL 1 SETTEMBRE

13 giugno 2011 - igiene urbana

SISTRI: PROROGA AL 1 SETTEMBRE

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 124 del 30 il Decreto del 26 maggio 2011 del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, recante “Proroga del termine di cui all’articolo 12, comma 2, del decreto 17 dicembre 2009, recante l’istituzione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti”.
Il Sistri entrerà in vigore:
– il 1° settembre 2011 per produttori di rifiuti che abbiano più di 500 dipendenti, per gli impianti di smaltimento, incenerimento, etc. (circa 5.000) e per i trasportatori che sono autorizzati per trasporti annui superiori alle 3.000 tonnellate (circa 10.000);
– il 1° ottobre 2011 produttori di rifiuti che abbiano da 250 a 500 dipendenti e “Comuni, Enti ed Imprese che gestiscono i rifiuti urbani della Regione Campania”;
– il 1° novembre 2011 per produttori di rifiuti che abbiano da 50 a 249 dipendenti;
– il 1° dicembre 2011 per produttori di rifiuti che abbiano da 10 a 49 dipendenti e i trasportatori che sono autorizzati per trasporti annui fino a 3.000 tonnellate (circa 10.000);
– il 1° gennaio 2012 per produttori di rifiuti pericolosi che abbiano fino a 10 dipendenti.
Fonte: http://www.sistri.it/

Tags: ,
Economia circolare, via libera da Parlamento Ue

Economia circolare, via libera da Parlamento Ue

24 aprile 2018 - igiene urbana

Approvato il 18 aprile scorso in via definitiva dal Parlamento europeo il pacchetto sull’economia circolare. L’accordo, in sintesi, prevede il 65% di riciclaggio dei rifiuti solidi urbani al 2035, con target intermedi del 55% al 2025 e 60% al 2030. Per gli imballaggi, invece, si prevedono target del 65% al 2025 e del 70% al 2030, con due sotto-obiettivi per…
Dulevo International chiude un ottimo 2017 con espansione in USA e sul mercato asiatico

Dulevo International chiude un ottimo 2017 con espansione in USA e sul mercato asiatico

12 aprile 2018 - facility management

Dulevo International,tra i leader mondiali nella pulizia commerciale, industriale e urbana, chiude il 2017 con un fatturato di circa 70 milioni di euro, registrando una forte espansione commerciale, a partire dall’incremento delle vendite sul mercato italiano (sale al 26% la quota delle vendite in Italia). Già attiva in oltre 80 Paesi nel mondo, nel corso dell’esercizio l’azienda emiliana ha potenziato…
Consiglio di Stato: si possono usare i  bioshopper portati da casa

Consiglio di Stato: si possono usare i bioshopper portati da casa

06 aprile 2018 - igiene urbana

II Consiglio di Stato  ha dato via libera all’uso di bioshopper monouso nuovi per frutta e verdura portati da casa o comprati altrove quando si fanno acquisti al supermercato o dal fruttivendolo. I consumatori potranno usare anche contenitori alternativi alle buste in plastica, purché idonei a contenere frutta e verdura. Il caso era scoppiato a gennaio, dopo l’ingresso nel decreto…
Testate