Consip FM4, sanzioni sospese (ma solo su cauzione)

19 Luglio 2019 - facility management

Consip FM4, sanzioni sospese (ma solo su cauzione)

Il Tar Lazio sospende le sanzioni Agcm per il “cartello” in Consip FM4: le aziende multate dovranno però versare una cauzione entro 2 mesi.

Vi ricordate i 235 milioni di euro di sanzioni che, in maggio, il Garante per la concorrenza aveva inflitto ai “big” del facility management accusati di aver “fatto cartello” nell’ambito della megaconvenzione Consip FM4 del valore complessivo di 2,7 miliardi? Ebbene, tutto sospeso.

L’ordinanza Tar Lazio

Parola del Tar Lazio, che con un’ordinanza del 18 luglio scorso si è espresso su 7 ricorsi proposti dalle aziende multate.   L’intesa, ricordiamolo, sarebbe stata realizzata da C.N.S.-Consorzio Nazionale Servizi, Consorzio Stabile Energie Locali, Engie Servizi (già Cofely Italia), Exitone, Kuadra, Manital, Rekeep e Romeo Gestioni (quest’ultima non inserita nei provvedimenti amministrativi, poiché la discussione del suo ricorso è stata rinviata all’udienza di merito).

Le accuse dell’Agcm

Un’intesa che, secondo il Garante, “ha neutralizzato il confronto competitivo tra le parti nei vari lotti geografici posti a gara e, a prescindere dall’esito della procedura di gara non ancora aggiudicata dalla stazione appaltante, ha compromesso irrimediabilmente il fisiologico gioco concorrenziale che si sarebbe dovuto instaurare, in danno delle Pubbliche Amministrazioni committenti”.

In maggio 2020 l’udienza di merito

Il Tar, tuttavia, ha rimesso la palla al centro, sospendendo la sanzione: a patto però che venga versata una cauzione di importo pari a quello della sanzione irrogata, anche tramite idonea polizza fideiussoria, entro 60 giorni dalla data di notificazione o comunicazione dell’ordinanza”. Per l’udienza di merito, invece, è stato fissato il termine al  6 maggio 2020.

 

European Cleaning Awards, un successo da condividere

European Cleaning Awards, un successo da condividere

31 Luglio 2019 - imprese & dealers

Agosto è un mese importante nel calendario di  European Cleaning & Hygiene Awards: i giudici si riuniscono, passano in rassegna tutte le iscrizioni e  redigono la rosa dei candidati finalisti 2019. Mentre ci avviciniamo al grande giorno della rivelazione dei finalisti, Michelle Marshall, Editor di European Cleaning Journal e ideatrice di European Cleaning & Hygiene Awards, dà i suoi suggerimenti…
Innopiù: si parla di innovazione alla Scuola Nazionale Servizi

Innopiù: si parla di innovazione alla Scuola Nazionale Servizi

29 Luglio 2019 - imprese & dealers

La Fondazione Scuola Nazionale Servizi, affiancata dal partner tecnologico Convective Knowledge, prosegue con lo sviluppo del progetto Innopiù, realizzato assieme a Legacoop Produzione e Servizi, con il contributo di Coopfond. Innopiù nasce con l’obiettivo di aiutare le stazioni appaltanti a valutare le innovazioni che le imprese inseriscono in gara e che, il più delle volte, vengono relegate dentro la definizione…
Maastricht 2019: Fiden dà appuntamento all’Europa

Maastricht 2019: Fiden dà appuntamento all’Europa

26 Luglio 2019 - imprese & dealers

Atteso per inizio ottobre il 63° congresso annuale della Federazione europea degli imprenditori del pulito. Il tema, le sfide del digitale. L’appuntamento è a Maastricht, dove nel 1992 nacque la nuova Europa. I giorni, dal 3 al 6 ottobre 2019. Stiamo parlando del 63° Congresso Fiden, che fa seguito allo straordinario successo di Venezia nel 2018. Il tema è di…
Testate