PREMIO NATURA: gli italiani al voto per il prodotto amico dell’ambiente

06 luglio 2011 - imprese & dealers

PREMIO NATURA: gli italiani al voto per il prodotto amico dell’ambiente

 E se, per una volta, fossero i consumatori a premiare i prodotti e i servizi più attenti all’ambiente e all’ecologia? In tempi di autocertificazioni verdi e aziende senza scrupoli che cavalcano l’ondata della green economy, arriva Premio Natura. La voce degli italiani su ambiente, servizi e prodotti verdi.

10.000 italiani alle urne per decidere quali prodotti possano ricevere il marchio Premio Natura 2012. L’idea? Valutare prodotti e servizi che dimostrano la loro sensibilità ambientale, a prescindere dalla loro anzianità di presenza sul mercato.

40 categorie merceologiche tra prodotti veri e propri e servizi alla persona. Un campione significativo della popolazione che partecipa a una scrupolosa indagine di mercato (divisa per classi socio demografiche e valutazioni su punti di forza e debolezze dei prodotti) e giudica i prodotti per il modo in cui sono realizzati, per il loro contenuto intrinseco, per le iniziative che realizzano o promuovono.  

Tutti i prodotti e i servizi candidati saranno preselezionati da un comitato scientifico di esperti e tecnici di politiche ambientali: giornalisti, ricercatori, professionisti e personalità del mondo scientifico, capaci di valutare quali realtà abbiano i requisiti necessari per poter partecipare all’indagine di mercato che assegnerà il Premio Natura 2012 per ciascuna categoria.

La call Premio Natura chiude il 31 luglio 2011. L’indagine sul campione di 10.000 italiani è in programma per i mesi di settembre e ottobre. Il giudizio degli italiani stabilirà i vincitori del Premio Natura 2012. La proclamazione in novembre.

 
Fare clic per scaricare il documento Premio_Natura

www.premionatura.it

L’Agcm ha aperto un’istruttoria sulla gara “Consip Facility Management 4”

L’Agcm ha aperto un’istruttoria sulla gara “Consip Facility Management 4”

24 marzo 2017 - facility management

L’Antitrust ha avviato ieri, 23 marzo, un procedimento istruttorio nei confronti di CNS – Consorzio Nazionale Servizi Società Cooperativa, Dussmann Service, S.r.l., Engie Servizi S.p.a. (già Cofely Italia S.p.a.), ManitalIdea S.p.a., Manutencoop Facility Management S.p.a., Romeo Gestioni S.p.a. e STI S.p.a., per accertare se tali imprese, anche per il tramite di società dalle stesse controllate, abbiano posto in essere un’intesa…
“Super consulenti del pulito” a BIT

“Super consulenti del pulito” a BIT

23 marzo 2017 - hotel & catering

AfidampCOM sarà presente a BIT, il grande salone del Turismo, che si terrà a Milano dal 2 al 4 aprile prossimi.  I distributori del mondo Afidamp saranno infatti  tra i protagonisti dello stand di APCI, l’associazione professionale cuochi italiani, nel ruolo di “super consulenti del pulito”, per illustrare agli chef, al personale di cucina, agli studenti degli istituti alberghieri e…
GI ERRE Srl ed IPC Group, 30 anni di partnership

GI ERRE Srl ed IPC Group, 30 anni di partnership

22 marzo 2017 - imprese & dealers

GI ERRE Srl, con sede a  Montebello Vicentino, è leader sul territorio nella distribuzione dei prodotti IPC . Partner storico del gruppo, da trent’anni  commercializza e fornisce un’accurata assistenza tecnica all’intera gamma, dalle idropulitrici, alle lavasciuga ed agli aspiratori. Profondo conoscitore del mondo della pulizia, è per IPC un supporto essenziale nell’approfondimento delle dinamiche di prodotto. Fin dalla fondazione della…
Testate