PREMIO NATURA: gli italiani al voto per il prodotto amico dell’ambiente

06 luglio 2011 - imprese & dealers

PREMIO NATURA: gli italiani al voto per il prodotto amico dell’ambiente

 E se, per una volta, fossero i consumatori a premiare i prodotti e i servizi più attenti all’ambiente e all’ecologia? In tempi di autocertificazioni verdi e aziende senza scrupoli che cavalcano l’ondata della green economy, arriva Premio Natura. La voce degli italiani su ambiente, servizi e prodotti verdi.

10.000 italiani alle urne per decidere quali prodotti possano ricevere il marchio Premio Natura 2012. L’idea? Valutare prodotti e servizi che dimostrano la loro sensibilità ambientale, a prescindere dalla loro anzianità di presenza sul mercato.

40 categorie merceologiche tra prodotti veri e propri e servizi alla persona. Un campione significativo della popolazione che partecipa a una scrupolosa indagine di mercato (divisa per classi socio demografiche e valutazioni su punti di forza e debolezze dei prodotti) e giudica i prodotti per il modo in cui sono realizzati, per il loro contenuto intrinseco, per le iniziative che realizzano o promuovono.  

Tutti i prodotti e i servizi candidati saranno preselezionati da un comitato scientifico di esperti e tecnici di politiche ambientali: giornalisti, ricercatori, professionisti e personalità del mondo scientifico, capaci di valutare quali realtà abbiano i requisiti necessari per poter partecipare all’indagine di mercato che assegnerà il Premio Natura 2012 per ciascuna categoria.

La call Premio Natura chiude il 31 luglio 2011. L’indagine sul campione di 10.000 italiani è in programma per i mesi di settembre e ottobre. Il giudizio degli italiani stabilirà i vincitori del Premio Natura 2012. La proclamazione in novembre.

 
Fare clic per scaricare il documento Premio_Natura

www.premionatura.it

Offerta economicamente più vantaggiosa, arrivano i “consigli” dell’Europa

Offerta economicamente più vantaggiosa, arrivano i “consigli” dell’Europa

17 febbraio 2017 - Articoli

(Tratto da GSA n.1, gennaio 2017) A 13 anni dall’edizione del 2004 torna, attualizzata, la Guida elaborata da Feni (Federazione Europea delle Imprese di Pulizia) insieme al sindacato europeo di settore UNI Europa. Presentazione europea a Bruxelles il 17 maggio, poi focus a Pulire Verona. Ne parliamo con il DG di Feni Andreas Lill. “Il messaggio che vogliamo dare è…
A scuola di 4.0 (e di 3d…) con Fimap!

A scuola di 4.0 (e di 3d…) con Fimap!

16 febbraio 2017 - Articoli

(Tratto da GSA n1, gennaio 2016) Tracciabilità delle macchine, informatizzazione, tecnologie all’avanguardia. Ma anche rapporti sempre più evoluti con i dealer e nuovi scenari di mercato. E soprattutto un sistema di “additive manufacturing” con stampaggio 3D che pochissime aziende hanno, e non solo nel nostro comparto. Tra le aziende italiane del settore più attive in fatto di 4.0 c’è la…
Europropre 2017: a marzo il salone della pulizia professionale francese

Europropre 2017: a marzo il salone della pulizia professionale francese

16 febbraio 2017 - imprese & dealers

Il Salone riconferma il suo posizionamento tra gli eventi leader in Europa dedicati al mondo del cleaning professionale; posizionamento nel quale, dopo il successo già registrato nel 2015 molti marchi più importanti e leader del settore hanno deciso di puntare nel 2017 per collocarsi e crescere sul mercato francese. Europropre – Multiservice Expo 2017 avrà luogo dal 28 al 30…
Testate