Outsourcing e qualità del servizio negli alberghi

30 dicembre 2010 - imprese & dealers

Outsourcing e qualità del servizio negli alberghi

Grazie alla positiva partnership con ARCO Chimica, il tema è stato affrontato in un talk show organizzato dall’Associazione Nazionale Governanti al SIA Guest di Rimini.
È stata una positiva partnership, all’insegna del comune impegno volto a promuovere la cultura del pulito negli alberghi, quella che ha visto protagonisti a SIA Guest 2010, ARCO Chimica, azienda modenese tra i leader nel settore della detergenza, e ANG, Associazione Nazionale Governanti. Quest’ultima, ha organizzato durante l’evento uno stimolante talk show sul tema “Outsourcing e qualità del servizio: a che punto siamo?”. L’incontro, condotto dal giornalista Maurizio Pedrini, ha visto la partecipazione di Simonetta Baldinotti, governante e vice-presidente ANG, di Cinzia Magi, direttore d’hotel e responsabile formazione ANG, e di Roberto De Zorzi, titolare di Iniziative Venete, società specializzata che ha nel proprio qualificato biglietto da visita anche la fornitura di servizi di pulizia al mercato alberghiero. Il dibattito è servito a tracciare un quadro panoramico circa le opportunità dell’outsourcing, relativo all’appalto dei servizi di pulizia negli alberghi. Sono state così puntualmente esaminate le principali problematiche da sciogliere, anche a livello legislativo, per far sì che questo processo possa armonicamente svilupparsi a beneficio sia di chi opera all’interno dell’albergo svolgendo compiti di responsabilità legati all’igiene e al comfort, sia per l’impresa esterna erogatrice degli interventi riguardanti il cleaning. L’incontro ha evidenziato come il principale nodo da sciogliere sia proprio quello della professionalità dell’impresa che si propone di entrare in albergo per svolgere il servizio di pulizia. Altro elemento critico è quello previsto dalla legge, secondo la quale la governante non deve interferire con l’appaltatore. Al direttore del reparto piani spetta il compito gravoso di essere il primo e fondamentale garante del mantenimento della qualità dei servizi di pulizia. Per questo motivo, è fondamentale che possa dialogare con l’impresa operante in outsourcing interagendo costantemente con le cameriere da essa fornite. Per ARCO Chimica, che ha lanciato sul mercato l’innovativo Progetto hotel, proprio per offrire allo strategico settore alberghiero ed ai suoi operatori interni ed esterni, le più avanzate metodologie di pulizia delle camere con l’intento di migliorare la qualità del servizio offerto al cliente, il bilancio dell’esperienza riminese è assai lusinghiero. “Una presenza importante”, spiega il direttore generale dell’azienda di Medolla (Mo), Luca Cocconi, “con la quale abbiamo voluto affiancare e sostenere l’attività dell’Associazione Nazionale Governanti, condividendone l’impegno e lo sforzo per elevare gli standard igienici negli alberghi e formare adeguatamente le risorse umane, valorizzando al meglio la professionalità degli operatori anche attraverso l’utilizzo delle moderne opportunità tecnologiche”.

Le novità Ica System: filo diretto con il futuro

Le novità Ica System: filo diretto con il futuro

27 luglio 2016 - imprese & dealers

Grande successo, il 7 luglio a Bergamo (Wintergarden hotel), per l’evento “The future is now!”, roadshow organizzato dal Gruppo Ica System per presentare a collaboratori, clienti e stampa del settore le sue innumerevoli novità. Un esempio tangibile è il robot lavapavimenti RA 660 Navi di Cleanifix, vincitore dell’Innovation Award all’ultimo Issa Interclean di Amsterdam e commercializzato in Italia proprio da…
Con Pulire nella magia della Persia

Con Pulire nella magia della Persia

22 luglio 2016 - imprese & dealers

Nel 2017, dal 22 al 24 febbraio, l’industria del pulito si immerge nelle magiche atmosfere dell’Iran per Pulire Persia, che si svolgerà a Teheran. Con quasi 80 milioni di abitanti e una posizione geografica a cavallo tra il Vicino e l’Estremo Oriente, l’Iran è il secondo mercato mediorientale dopo quello saudita, grazie anche al recente allentamento delle sanzioni e alla…
Lorenzo Mattioli confermato presidente di Anip-Confindustria e sancita la nascita della Federazione dell’industria italiana dei servizi

Lorenzo Mattioli confermato presidente di Anip-Confindustria e sancita la nascita della Federazione dell’industria italiana dei servizi

21 luglio 2016 - imprese & dealers

Lorenzo Mattioli è stato confermato, per i prossimi 4 anni, alla presidenza dell’Anip, l’Associazione Nazionale delle Imprese di Pulizia e Servizi Integrati aderente a Confindustria in occasione dell’assemblea annuale svoltasi il 20 luglio nella sede di viale dell’Astronomia a Roma, nel corso della quale è stato siglato, alla presenza del presidente Vincenzo Boccia, il primo protocollo per la nascita della…
Testate