Outsourcing e qualità del servizio negli alberghi

30 dicembre 2010 - imprese & dealers

Outsourcing e qualità del servizio negli alberghi

Grazie alla positiva partnership con ARCO Chimica, il tema è stato affrontato in un talk show organizzato dall’Associazione Nazionale Governanti al SIA Guest di Rimini.
È stata una positiva partnership, all’insegna del comune impegno volto a promuovere la cultura del pulito negli alberghi, quella che ha visto protagonisti a SIA Guest 2010, ARCO Chimica, azienda modenese tra i leader nel settore della detergenza, e ANG, Associazione Nazionale Governanti. Quest’ultima, ha organizzato durante l’evento uno stimolante talk show sul tema “Outsourcing e qualità del servizio: a che punto siamo?”. L’incontro, condotto dal giornalista Maurizio Pedrini, ha visto la partecipazione di Simonetta Baldinotti, governante e vice-presidente ANG, di Cinzia Magi, direttore d’hotel e responsabile formazione ANG, e di Roberto De Zorzi, titolare di Iniziative Venete, società specializzata che ha nel proprio qualificato biglietto da visita anche la fornitura di servizi di pulizia al mercato alberghiero. Il dibattito è servito a tracciare un quadro panoramico circa le opportunità dell’outsourcing, relativo all’appalto dei servizi di pulizia negli alberghi. Sono state così puntualmente esaminate le principali problematiche da sciogliere, anche a livello legislativo, per far sì che questo processo possa armonicamente svilupparsi a beneficio sia di chi opera all’interno dell’albergo svolgendo compiti di responsabilità legati all’igiene e al comfort, sia per l’impresa esterna erogatrice degli interventi riguardanti il cleaning. L’incontro ha evidenziato come il principale nodo da sciogliere sia proprio quello della professionalità dell’impresa che si propone di entrare in albergo per svolgere il servizio di pulizia. Altro elemento critico è quello previsto dalla legge, secondo la quale la governante non deve interferire con l’appaltatore. Al direttore del reparto piani spetta il compito gravoso di essere il primo e fondamentale garante del mantenimento della qualità dei servizi di pulizia. Per questo motivo, è fondamentale che possa dialogare con l’impresa operante in outsourcing interagendo costantemente con le cameriere da essa fornite. Per ARCO Chimica, che ha lanciato sul mercato l’innovativo Progetto hotel, proprio per offrire allo strategico settore alberghiero ed ai suoi operatori interni ed esterni, le più avanzate metodologie di pulizia delle camere con l’intento di migliorare la qualità del servizio offerto al cliente, il bilancio dell’esperienza riminese è assai lusinghiero. “Una presenza importante”, spiega il direttore generale dell’azienda di Medolla (Mo), Luca Cocconi, “con la quale abbiamo voluto affiancare e sostenere l’attività dell’Associazione Nazionale Governanti, condividendone l’impegno e lo sforzo per elevare gli standard igienici negli alberghi e formare adeguatamente le risorse umane, valorizzando al meglio la professionalità degli operatori anche attraverso l’utilizzo delle moderne opportunità tecnologiche”.

Distributori del cleaning a scuola di noleggio

Distributori del cleaning a scuola di noleggio

27 marzo 2015 - imprese & dealers

Noleggiare per vendere? Meglio a lungo o a breve termine? Quanto incide la manutenzione? E quanto il luogo in cui andrà a lavorare il bene noleggiato? L’argomento noleggio per i distributori del cleaning professionale era colmo di punti interrogativi che AfidampCOM ha affrontato in uno specifico seminario focalizzato sul tema: “Noleggio come servizio al cliente: strategie ed opportunità”.
Per l’incontro,…

Premio Innovazione Pulire 2015:  ultimi giorni per partecipare

Premio Innovazione Pulire 2015: ultimi giorni per partecipare

26 marzo 2015 - imprese & dealers

Il 1 aprile prossimo scade la presentazione delle candidature al Premio Innovazione Pulire 2015, riservato alle aziende italiane ed internazionali che espongono a Pulire. Il premio è giunto alla sua nona edizione e si basa sul principio per il quale è stato indetto da AfidampFAB (Associazione italiana fabbricanti macchine prodotti attrezzi per la pulizia professionale e l’igiene degli ambienti), ovvero…

La “Leopolda siciliana” delle PMI

La “Leopolda siciliana” delle PMI

26 marzo 2015 - imprese & dealers

 
Fnip – Federazione nazionale imprese di pulizia, di  disinfestazione, di servizi e multiservizi, ha partecipato alla “Leopolda siciliana” (Palermo, 28 febbraio- 1 marzo) rappresentando le esigenze delle imprese di pulizia associate in Sicilia. Tra i temi la difficoltà a partecipare alle gare Consip, che sta privando le PMI siciliane del mercato di riferimento.
Il 28 febbraio e il 1…

Testate