L’Europa premia le aziende che assumono: Formula Servizi tra le 4 italiane

18 febbraio 2011 - imprese & dealers

L’Europa premia le aziende che assumono: Formula Servizi tra le 4 italiane

Formula Servizi è una delle quattro aziende italiane premiate dall’Unione Europea per aver creato più posti di lavoro nel 2010. Nella cornice del Summit per la crescita Europea 2011, tenutasi presso la sede del Parlamento Europeo a Bruxelles lo scorso 3 febbraio, una conferenza in cui si è discusso soprattutto delle possibili soluzioni per affrontare le difficoltà oggettive riscontrate dalle imprese europee nell’ottenere finanziamenti da parte delle banche, si è poi svolta la cerimonia di premiazione ad opera della Europe’s 500 delle PMI europee virtuose che hanno contribuito, più delle altre, a creare posti di lavoro nel 2010. Come si può leggere anche nella homepage del sito www.europes500.eu la Europe’s 500 è infatti un’organizzazione europea senza scopo di lucro che promuove l’imprenditorialità e la crescita in Europa. Dal 1996 seleziona, pubblica la lista e premia le imprese in crescita che, secondo il Birch Index (indicatore creato dall’economista del Mit David Birch per misurare il tasso di crescita relativo), concorrono a favore della crescita, investendo risorse in termini occupazionali. Quest’anno, ben quattro aziende italiane sono state premiate e si sono tutte aggiudicate posti entro la cinquantesima posizione: la prima azienda ad essere premiata è la Tbs Telematic & Biomedical services SpA che si è piazzata al ventottesimo posto, crescendo in termini occupazionali di 401 unità in due anni. Segue la cooperativa di Forlì Formula Servizi, guidata da Cristina Marzocchi, che si attesta al 38° posto in Europa con ben 320 posti di lavoro in più rispetto agli anni precedenti. Formula Servizi opera sul mercato da oltre 30 anni in diversi segmenti di attività, offrendo servizi di pulizia e sanificazione di ambienti civili, industriali e sanitari; servizi di logistica sanitaria, industriale e trasporto pasti; gestione integrata di strutture sanitarie e socio-sanitarie; nonché servizi alla persona. Una realtà imprenditoriale di successo in cui ogni servizio, erogato singolarmente o in forma integrata, fa capo a standard di qualità elevatissimi ed ha carattere altamente innovativo per corrispondere alle richieste del mercato con la massima efficacia ed efficienza. Nel comparto della ristorazione, invece, l’azienda italiana premiata è stata la Cir Food SpA di Reggio Emilia (con 343 addetti in più), peraltro proprietaria dei marchi Pastarito e Pizzarito, che si è attestata alla quarantaduesima posizione. Infine, con 200 nuove assunzioni, al 46° posto, la Comoli Ferrari & C., una realtà di Novara con alle spalle settant’anni di esperienza nel mercato per la distribuzione di materiale elettrico, automazioni e conduttori. Un plauso dunque a queste aziende che hanno trovato nella crescita e nell’investimento in risorse umane la strategia vincente per affrontare una crisi senza precedenti. E i risultati si vedono, e si premiano.

Nicola Chiapponi è il nuovo Project Manager di RCM

Nicola Chiapponi è il nuovo Project Manager di RCM

31 marzo 2015 - imprese & dealers

Dal 1° marzo Nicola Chiapponi fa ufficialmente parte del team RCM nel ruolo di Project Manager per lo sviluppo di progetti strategici rivolti ai nuovi mercati esteri.
Il suo, per la verità, è un ritorno perché aveva già lavorato per l’azienda fino al 2007 e al suo rientro trova un’azienda fortemente motivata a consolidare ed espandere la propria presenza nei…

Distributori del cleaning a scuola di noleggio

Distributori del cleaning a scuola di noleggio

27 marzo 2015 - imprese & dealers

Noleggiare per vendere? Meglio a lungo o a breve termine? Quanto incide la manutenzione? E quanto il luogo in cui andrà a lavorare il bene noleggiato? L’argomento noleggio per i distributori del cleaning professionale era colmo di punti interrogativi che AfidampCOM ha affrontato in uno specifico seminario focalizzato sul tema: “Noleggio come servizio al cliente: strategie ed opportunità”.
Per l’incontro,…

Premio Innovazione Pulire 2015:  ultimi giorni per partecipare

Premio Innovazione Pulire 2015: ultimi giorni per partecipare

26 marzo 2015 - imprese & dealers

Il 1 aprile prossimo scade la presentazione delle candidature al Premio Innovazione Pulire 2015, riservato alle aziende italiane ed internazionali che espongono a Pulire. Il premio è giunto alla sua nona edizione e si basa sul principio per il quale è stato indetto da AfidampFAB (Associazione italiana fabbricanti macchine prodotti attrezzi per la pulizia professionale e l’igiene degli ambienti), ovvero…

Testate