L’Europa del cleaning a congresso contro la crisi

02 novembre 2011 - Articoli

L’Europa del cleaning a congresso contro la crisi

(Tratto da GSA n.10, ottobre 2011)

L’Europa del cleaning affronta la crisi, con molte differenze fra paese e paese ma anche tanti elementi comuni, come la ricerca di nuovi clienti che affidino i servizi in outsourcing. Ecco cosa è emerso dal congresso FENI svoltosi ad Amsterdam lo scorso 30 settembre. Le opinioni di Andreas Lill, Direttore Generale FENI.

Davvero tanti gli spunti di interesse emersi dall’ultima Assemblea Generale della FENI (Federazione europea della pulizia industriale), svoltasi ad Amsterdam, nella suggestiva cornice del St. Olof’s Chapel Theatre dell’hotel NH Barbizon Palace, venerdì 30 settembre scorso. L’atteso appuntamento, che si è aperto la sera del 29 con la cena di gala, è stato di particolare interesse soprattutto per il tema scelto per il seminario del Circolo: come l’industria europea del cleaning ha risposto (o, aggiungeremmo noi, sta rispondendo) alla crisi? Un argomento che ha suscitato, fin dalle prime battute, tanta voglia di condivisione, desiderio di scambio di visioni e prospettive, necessità di confronto fra le esperienze dei diversi paesi europei. Per GSA hanno seguito l’evento l’editore e il direttore editoriale, che erano ad Amsterdam accanto alla delegazione italiana composta da Giuseppe Gherardelli, di Fise Anip, e da Gianfranco Piseri di Legacoop Servizi. Come è noto, infatti, dei 19 paesi europei rappresentati in Feni l’Italia è l’unico ad avere due delegazioni.

Fare clic per scaricare l’articolo in formato PDF

Toilette brandizzate: il coraggio di metterci la faccia

Toilette brandizzate: il coraggio di metterci la faccia

18 gennaio 2017 - Articoli

(Tratto da GSA n.12, dicembre 2016) Il direttore di RetailWatch Luigi Rubinelli commenta il caso di Eataly, che da qualche tempo ha “brandizzato” le sue toilette. “Una scelta importante e coraggiosa, un impegno trasparente e costante verso i clienti. Sul bagno si deve investire, è lo specchio della cura nei confronti di chi ti sceglie. C’è poco da scherzare, ne…
Alimenti, ecco la legge antispreco

Alimenti, ecco la legge antispreco

16 gennaio 2017 - Articoli

(Tratto da GSA n.12, dicembre 2016) In vigore dal 14 settembre, la Legge sugli sprechi alimentari (166/2016) sta già producendo i suoi primi, positivi effetti anche grazie alle positive sinergie tra industria, Grande Distribuzione Organizzata e consumatori, uniti nel progetto “Life-Food”, ora potenziato e integrato con la normativa. E non mancano esempi da seguire, come il caso di Carrefour. CLICCARE…
Testate