Hygienalia e Pulire alleate nel settore della pulizia e dell’igiene industriale

11 marzo 2011 - imprese & dealers

Allo scopo di organizzare l’evento di maggior richiamo per il settore della pulizia e igiene professionale, Hygienalia e Pulire hanno siglato un accordo per la realizzazione di un unico appuntamento biennale che raccoglierà intorno a sé l’intero comparto nella Penisola Iberica. Nasce così HYGIENALIA+PULIRE, Fiera della Pulizia e dell’Igiene Professionale, patrocinata da ASFEL, Asociación Nacional de Fabricantes Españoles de Productos de Limpieza e Higiene, e organizzata da Feria Valencia, Reed Exhibitions e dall’Associazione Italiana Fabbricanti Macchine Prodotti Attrezzi per la Pulizia Professionale e l’Igiene Ambientale (AFIDAMP).

La manifestazione si terrà presso il polo fieristico Feria Valencia dal 31 gennaio al 2 febbraio 2012, accogliendo così le richieste del settore. La grande maggioranza delle aziende che sostenevano le due fiere precedentemente separate, hanno manifestato l’intenzione di continuare ad appoggiare il nuovo progetto.
Il valore strategico ed economico del settore della pulizia professionale in Spagna richiede la presenza di un evento dedicato, pensato proprio per il comparto. Inoltre, Hygienalia+Pulire sarà una mostra innovativa, in quanto organizzata dagli operatori del settore per il settore, con il preciso obiettivo di dare la massima importanza agli interessi degli espositori e dei visitatori professionisti.

Josep Pinent, Presidente di ASFEL e del Comitato Organizzativo, ha voluto sottolineare come “l’unione di Hygienalia e Pulire rappresenti un passo da gigante per dare visibilità alla varietà di segmenti che compongono il settore, valorizzandone la rilevanza sul mercato, con il preciso obiettivo fondamentale e prioritario di creare valore per visitatori ed espositori. Nel rivolgermi agli uni e agli altri posso solo dire che Vi aspettiamo tutti a Valencia!”.

Da parte sua, Toni D’Andrea, Amministratore Delegato di Afidamp Servizi, insiste sul fatto che “Pulire è cresciuta molto in questi anni, anche in Spagna. Siamo grati al mercato per la fiducia che ci ha voluto riconoscere e che ci ha permesso, oggi, di realizzare un progetto di grande portata. La nostra vocazione è stata sempre quella di condividere lo sforzo e il successo di una grande idea con un partner locale. L’esperienza dei professionisti, che lavorano ogni giorno per accrescere la forza della modernità su questo mercato, si tradurrà per tutti noi in un importante valore aggiunto. Hygienalia + Pulire sarà un progetto di altissima qualità non solo per la Spagna e –naturalmente – sarà una splendida esperienza per tutti noi”.

Hygienalia+Pulire unirà al proprio interno la professionalità di Reed Exhibitions, leader mondiale nell’organizzazione fieristica, di Feria Valencia, che vanta uno dei dieci maggiori poli fieristici del mondo, e l’esperienza internazionale di Afidamp Servizi, ente organizzatore delle fiere PULIRE in Italia, Asia, India, Turchia e Russia.

Afidamp Servizi S.r.l. Via Felice Casati, 32 20124 Milano – Tel. +39 026744581 – Fax. +39 0266712299 –
info@pulire-it.com
www.afidampservizi.com

CNS  ha presentato il Bilancio di sostenibilità 2016: l’incontro con cooperative e stakeholder

CNS ha presentato il Bilancio di sostenibilità 2016: l’incontro con cooperative e stakeholder

12 gennaio 2017 - imprese & dealers

CNS ha chiamato a raccolta cooperative socie e stakeholder esterni, il 15 dicembre scorso, per discutere insieme del Bilancio di sostenibilità del Consorzio. L’incontro, al quale hanno preso parte Mauro Lusetti (Presidente Legacoop), Marco Frey (Fondazione Symbola e Cittadinanzattiva), Elisa Camellini (Segretaria nazionale Filcams-CGIL), Matteo Ragnacci (Coordinatore Nazionale Generazioni), fa parte di un percorso di coinvolgimento iniziato il 15 novembre…
Il lavoro dopo il jobs act

Il lavoro dopo il jobs act

11 gennaio 2017 - imprese & dealers

Il prossimo 30 gennaio 2017  Scuola Nazionale Servizi organizza una giornata di lavoro per approfondire e fare il punto su questo importante argomento sul quale si è tanto dibattuto nel corso di questi ultimi tempi:” Il lavoro dopo il jobs act. Le imprese dei servizi e le nuove regole del lavoro, problemi aperti, costo del lavoro, stagione dei rinnovi contrattuali”.…
Coopservice: nel 2017 fatturato a 456,5 milioni (+3,9%) e nuove politiche di welfare aziendale

Coopservice: nel 2017 fatturato a 456,5 milioni (+3,9%) e nuove politiche di welfare aziendale

10 gennaio 2017 - imprese & dealers

Sarà un 2017 di crescita economica e di rafforzamento delle politiche di welfare aziendale per Coopservice, uno dei principali operatori nazionali nella fornitura di servizi alle imprese e alle comunità. Coopservice prevede di chiudere il 2017 con un fatturato di 456,5 milioni, con una crescita del 3,9% rispetto ai 439 milioni di euro dell’ultimo bilancio approvato (2015). Considerando anche il…
Testate