Ecolabel UE: approvati i criteri per i servizi di pulizia

01 dicembre 2017 - imprese & dealers

Ecolabel UE: approvati i criteri per i servizi di pulizia

Il 24 novembre 2017 la Commissione Europea, attraverso un esteso programma di consultazione dei portatori di interesse del cleaning professionale, ha approvato i criteri Ecolabel UE per i servizi di pulizia che saranno pubblicati nella Gazzetta Ufficiale europea.

Dall’analisi delle più recenti versioni “bozze” dei report tecnici resi pubblici si evince che tali criteri si riferiscono ad alcuni ambiti di riduzione degli impatti ambientali  del servizio di pulizia, tra i quali:

uso di prodotti per la pulizia a minor impatto ambientale certificato
sistemi di dosaggio
smaltimento e differenziazione dei rifiuti
uso di attrezzature in microfibra
uso di prodotti economali a minor impatto ambientale certificato
efficienza energica dei macchinari
riduzione dell’impatto ambientale delle logistica del personale addetto al servizio
procedure operative proprie dei sistemi di gestione ambientale.

Sul sito della Commissione Europea si possono trovare e scaricare tutti i documenti prodotti nel percorso di consultazione delle parti interessante che ha portato all’estensione della certificazione Ecolabel UE in un settore caratterizzato, non solo in Italia, da una continua ricerca di soluzioni a ridotto impatto ambientale..

Fonte SOS CAM

CCNL Regolari: il CNEL ha annunciato il bollino blu

CCNL Regolari: il CNEL ha annunciato il bollino blu

14 dicembre 2017 - facility management

Per far fronte al caos dei contratti pirata, che  presentano condizioni di lavoro peggiorative, il CNEL, tramite il presidente Tiziano Treu, ha annunciato l’intenzione di introdurre un sistema di certificazione dei CCNL regolari. Rilasciando una dichiarazione al Sole24Ore, l’ex ministro del lavoro ha spiegato che il CNEL indicherà con un bollino blu i contratti regolari, quelli, cioè, che rispettano determinati…
Diversey acquisisce Twister, azienda produttrice di dischi per la pulizia dei pavimenti

Diversey acquisisce Twister, azienda produttrice di dischi per la pulizia dei pavimenti

13 dicembre 2017 - imprese & dealers

Diversey ha annunciato,ieri 12 dicembre, di aver stipulato un accordo per acquisire Twister Holding AB, per una somma non rivelata, dalla società di  private equity Polaris. Diversey è un fornitore globale di soluzioni sanitarie e di pulizia che integra prodotti chimici, macchine per pavimenti, strumenti e attrezzature con un ampia gamma di servizi a valore aggiunto basati sulla tecnologia, servizi…
Afidamp verso un “nuovo corso”

Afidamp verso un “nuovo corso”

13 dicembre 2017 - Articoli

(Tratto da GSA n.11,novembre 2017) Tante iniziative in programma e, all’orizzonte, una partnership con Issa che potrebbe rivoluzionare gli scenari dell’Associazione. Stabilite le date e i temi del Forum (10 e 11 ottobre 2018, sempre all’Unicredit Pavillion di Milano) e di Pulire 2019 (21-23 maggio), per cui è già partita la campagna di riconferma. Aspettando l’assemblea di dicembre, da cui…
Testate