Dal 31 gennaio Valencia si tinge di “green”con HYGENALIA+PULIRE

24 gennaio 2012 - imprese & dealers

Dal 31 gennaio Valencia si tinge di “green”con  HYGENALIA+PULIRE

Notizie confortanti dalla Spagna: pur in un momento di sofferenza del mercato iberico gli operatori hanno accolto con favore e una grande dimostrazione di fiducia la manifestazione Hygienalia+Pulire, che apre i battenti a Valencia il 31 gennaio per chiudersi il 2 febbraio. Qualche dato: la fiera ha raggiunto i 4.520 metri quadrati di spazio espositivo netto occupato, con 137 espositori di cui il 18% (25 aziende) provenienti dall’Italia. 15 sono le aziende straniere, che vengono prevalentemente da Inghilterra, Germania, Turchia, Olanda, Svizzera, Belgio e 97 quelle spagnole. Tra le novità di quest’anno si segnalano due aree dimostrative dedicate rispettivamente alle macchine stradali e alle lavanderie professionali, area quest’ultima che ospiterà seminari sul tema e il Green Line, un percorso ‘verde’ dove trovare tutti gli espositori sensibili alle tematiche ambientali. Con queste iniziative Hygienalia+Pulire si mostra attenta alle tematiche ambientali, aspetto ormai imprescindibile per chi opera nel cleaning professionale. Proprio a questo proposito Hygenalia-Pulire ha avviato il Progetto Green Line, che vuole sviluppare, promuovere e far conoscere i prodotti, i materiali e le tecnologie che rispettano l’ambiente. Gli espositori di Hygienalia+Pulire avranno l’opportunità di presentare un massimo di cinque prodotti, servizi o azioni ecologiche, così come misure di efficienza, azioni che riducono l’impatto ambientale, uso delle energie rinnovabili e così via. Ma in cosa consisterà Green Line? In pratica si tratterà di un percorso con sosta negli stand delle aziende partecipanti, che formano un’“area verde” nella quale ogni espositore verrà identificato da un contrassegno denominato “Fermata”.  Le attività legate al progetto avranno una ripercussione non solo durante lo svolgimento della Fiera, ma le informazioni saranno visibili 365 giorni all’anno per i visitatori professionisti e per la stampa specializzata. Gli espositori inseriranno le descrizioni delle proprie proposte in una scheda del prodotto verde che sarà disponibile sul sito della manifestazione durante l’intero anno e che verrà distribuita attraverso una “cartella stampa verde” ai media specializzati. Parallelamente, le imprese accreditate come partecipanti potranno godere di una serie di vantaggi di promozione online e on site. Hygenalia-Pulire si impegna a diffondere ampiamente le informazioni su tali prodotti durante e dopo lo svolgimento della Fiera.

www.hygienalia-pulire.com

Kärcher ad ISSA/Interclean 2016: nuova BRC 40/22 C e un concept di “Pulizia connessa”

Kärcher ad ISSA/Interclean 2016: nuova BRC 40/22 C e un concept di “Pulizia connessa”

06 maggio 2016 - imprese & dealers

Kärcher sarà presente ad ISSA Interclean di Amsterdam, principale appuntamento internazionale nel settore del cleaning, per presentare nuove e performanti innovazioni in uno stand di 770mq: fra queste, la nuova BRC 40/22 C, battitappeto automatica particolarmente agile, grazie ad un angolo di sterzata di oltre 200°. Ciò evita la necessità di effettuare le operazioni di pulizia esclusivamente in linea retta,…
Nettuno promuove la Giornata Mondiale per l’igiene delle mani

Nettuno promuove la Giornata Mondiale per l’igiene delle mani

04 maggio 2016 - imprese & dealers

In occasione della Giornata Mondiale per l’igiene delle mani che si celebra il 5 maggio, Nettuno Srl, azienda bergamasca leader in Italia nella produzione di lavamani professionali, promuove una campagna di comunicazione sul tema della pulizia delle mani presso l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Dal 3 maggio, per dodici mesi, Nettuno ha posizionato degli adesivi a forma di goccia…
Linee guida attuative del nuovo Codice degli Appalti

Linee guida attuative del nuovo Codice degli Appalti

03 maggio 2016 - facility management

Dopo l’emanazione del nuovo Codice dei Contratti Pubblici (D.lgs. n. 50 dello scorso 18 aprile), è già stata avviata dall’ANAC la fondamentale attività istituzionale di “soft law” che darà specificità ed esecutività al Codice in numerosi aspetti chiave. In tal direzione, è già in corso un’importantissima consultazione on line dell’ANAC con scadenza alle ore 12 del 16 maggio, incentrata su…
Testate