imprese & dealers

Dal 31 gennaio Valencia si tinge di “green”con HYGENALIA+PULIRE

24 gennaio 2012

Notizie confortanti dalla Spagna: pur in un momento di sofferenza del mercato iberico gli operatori hanno accolto con favore e una grande dimostrazione di fiducia la manifestazione Hygienalia+Pulire, che apre i battenti a Valencia il 31 gennaio per chiudersi il 2 febbraio. Qualche dato: la fiera ha raggiunto i 4.520 metri quadrati di spazio espositivo netto occupato, con 137 espositori di cui il 18% (25 aziende) provenienti dall’Italia. 15 sono le aziende straniere, che vengono prevalentemente da Inghilterra, Germania, Turchia, Olanda, Svizzera, Belgio e 97 quelle spagnole. Tra le novità di quest’anno si segnalano due aree dimostrative dedicate rispettivamente alle macchine stradali e alle lavanderie professionali, area quest’ultima che ospiterà seminari sul tema e il Green Line, un percorso ‘verde’ dove trovare tutti gli espositori sensibili alle tematiche ambientali. Con queste iniziative Hygienalia+Pulire si mostra attenta alle tematiche ambientali, aspetto ormai imprescindibile per chi opera nel cleaning professionale. Proprio a questo proposito Hygenalia-Pulire ha avviato il Progetto Green Line, che vuole sviluppare, promuovere e far conoscere i prodotti, i materiali e le tecnologie che rispettano l’ambiente. Gli espositori di Hygienalia+Pulire avranno l’opportunità di presentare un massimo di cinque prodotti, servizi o azioni ecologiche, così come misure di efficienza, azioni che riducono l’impatto ambientale, uso delle energie rinnovabili e così via. Ma in cosa consisterà Green Line? In pratica si tratterà di un percorso con sosta negli stand delle aziende partecipanti, che formano un’“area verde” nella quale ogni espositore verrà identificato da un contrassegno denominato “Fermata”.  Le attività legate al progetto avranno una ripercussione non solo durante lo svolgimento della Fiera, ma le informazioni saranno visibili 365 giorni all’anno per i visitatori professionisti e per la stampa specializzata. Gli espositori inseriranno le descrizioni delle proprie proposte in una scheda del prodotto verde che sarà disponibile sul sito della manifestazione durante l’intero anno e che verrà distribuita attraverso una “cartella stampa verde” ai media specializzati. Parallelamente, le imprese accreditate come partecipanti potranno godere di una serie di vantaggi di promozione online e on site. Hygenalia-Pulire si impegna a diffondere ampiamente le informazioni su tali prodotti durante e dopo lo svolgimento della Fiera.

www.hygienalia-pulire.com

Tags: , ,


Raee 2: il decreto c’è, ma anche i dubbi

Raee 2: il decreto c’è, ma anche i dubbi

(Tratto da GSA n.11, novembre 2014)
E’ in vigore dal 9 ottobre il decreto 49/2014 che introduce in Italia la legislazione Raee 2. Nuove regole, dunque, per le apparecchiature elettriche ed elettroniche e per il recupero dei rifiuti da esse…

imprese & dealers >>
Gli italiani e l’igiene: i risultati della quarta ricerca SCA

Gli italiani e l’igiene: i risultati della quarta ricerca SCA

Quale ruolo gioca l’igiene nella vita quotidiana? Quanto e in che modo l’approccio all’igiene influenza i comportamenti, nei vari Paesi e tra donne e uomini?
Questi i temi affrontati nella ricerca “Hygiene Matters” commissionata da SCA, azienda globale leader nel…

imprese & dealers >>
Anche le imprese usano le “stradali”

Anche le imprese usano le “stradali”

(Tratto da GSA n.11, novembre 2014)
Già: anche le imprese di pulizia, multiservizi e facility management utilizzano le spazzatrici stradali, che non sono appannaggio solo di comuni, municipalizzate e grandi società di gestione RSU. Cerchiamo di scoprire, proprio con l’aiuto…

imprese & dealers >>

GSANEWS è un periodico registrato al Tribunale di Milano in data 15-04-2011 al numero 204 di proprietà di Edicom S.r.l, P.IVA 11879330154, info@gsanews.it