Appalti pulizie scuole: intesa raggiunta tra organizzazioni imprenditoriali, sindacati e Ministeri dell’Istruzione, del Lavoro e dei Rapporti con le Regioni

04 luglio 2011 - imprese & dealers

Appalti pulizie scuole: intesa raggiunta tra organizzazioni imprenditoriali, sindacati e Ministeri dell’Istruzione, del Lavoro e dei Rapporti con le Regioni

 Il giorno 14 giugno scorso, presso il Ministero del Lavoro in Roma, dopo una ininterrotta trattativa iniziata il giorno precedente, le Associazioni FISE ANIP/Confindustria,Confcooperative Federlavoro e servizi,Legacoop Servizi, hanno sottoscritto una intesa con le Organizzazioni sindacali di settore di CGIL,CISL e UIL, con i Ministeri dell’Istruzione, del Lavoro e dei Rapporti con le Regioni in tema di appalti pulizie scolastiche, tutti e tre presenti al tavolo di confronto.

La Direttiva del MIUR del dicembre scorso, che prevedeva, tra le altre cose , che le scuole acquistassero singolarmente e autonomamente il servizio, è stata ritirata ed è stato proposto il prolungamento dei contratti in essere fino all’indizione di nuove gare d’appalto, con il supporto di CONSIP Spa, che saranno su base  regionale o comunque su una ampia base territoriale.

Non bisogna ignorare, però, che a fronte di tali apprezzabili e nuovi indirizzi, il MIUR ha apportato un drastico taglio alle risorse.

Dal punto di vista della tutela dei lavoratori, il significativo intervento del Ministero del Lavoro sul piano degli ammortizzatori sociali porterà alla creazione, in questa fase di transizione, di una rete di protezione, attraverso l’accesso alla cassa integrazione in deroga e ad altri percorsi previsti nell’ordinamento.

Pur se restano problemi legati all’erogazione in qualità dei servizi i Consorzi e le aziende, nella consapevolezza dell’importanza e della delicatezza del servizio, assumono l’impegno a sviluppare ogni necessaria iniziativa per la migliore attuazione del complesso programma di riorganizzazione che dovrà essere attuato a partire dal mese di luglio, auspicando che l’intesa raggiunta rappresenti l’avvio di un percorso di costante collaborazione.

L’Agcm ha aperto un’istruttoria sulla gara “Consip Facility Management 4”

L’Agcm ha aperto un’istruttoria sulla gara “Consip Facility Management 4”

24 marzo 2017 - facility management

L’Antitrust ha avviato ieri, 23 marzo, un procedimento istruttorio nei confronti di CNS – Consorzio Nazionale Servizi Società Cooperativa, Dussmann Service, S.r.l., Engie Servizi S.p.a. (già Cofely Italia S.p.a.), ManitalIdea S.p.a., Manutencoop Facility Management S.p.a., Romeo Gestioni S.p.a. e STI S.p.a., per accertare se tali imprese, anche per il tramite di società dalle stesse controllate, abbiano posto in essere un’intesa…
“Super consulenti del pulito” a BIT

“Super consulenti del pulito” a BIT

23 marzo 2017 - hotel & catering

AfidampCOM sarà presente a BIT, il grande salone del Turismo, che si terrà a Milano dal 2 al 4 aprile prossimi.  I distributori del mondo Afidamp saranno infatti  tra i protagonisti dello stand di APCI, l’associazione professionale cuochi italiani, nel ruolo di “super consulenti del pulito”, per illustrare agli chef, al personale di cucina, agli studenti degli istituti alberghieri e…
GI ERRE Srl ed IPC Group, 30 anni di partnership

GI ERRE Srl ed IPC Group, 30 anni di partnership

22 marzo 2017 - imprese & dealers

GI ERRE Srl, con sede a  Montebello Vicentino, è leader sul territorio nella distribuzione dei prodotti IPC . Partner storico del gruppo, da trent’anni  commercializza e fornisce un’accurata assistenza tecnica all’intera gamma, dalle idropulitrici, alle lavasciuga ed agli aspiratori. Profondo conoscitore del mondo della pulizia, è per IPC un supporto essenziale nell’approfondimento delle dinamiche di prodotto. Fin dalla fondazione della…
Testate