Appalti pulizie scuole: intesa raggiunta tra organizzazioni imprenditoriali, sindacati e Ministeri dell’Istruzione, del Lavoro e dei Rapporti con le Regioni

04 luglio 2011 - imprese & dealers

Appalti pulizie scuole: intesa raggiunta tra organizzazioni imprenditoriali, sindacati e Ministeri dell’Istruzione, del Lavoro e dei Rapporti con le Regioni

 Il giorno 14 giugno scorso, presso il Ministero del Lavoro in Roma, dopo una ininterrotta trattativa iniziata il giorno precedente, le Associazioni FISE ANIP/Confindustria,Confcooperative Federlavoro e servizi,Legacoop Servizi, hanno sottoscritto una intesa con le Organizzazioni sindacali di settore di CGIL,CISL e UIL, con i Ministeri dell’Istruzione, del Lavoro e dei Rapporti con le Regioni in tema di appalti pulizie scolastiche, tutti e tre presenti al tavolo di confronto.

La Direttiva del MIUR del dicembre scorso, che prevedeva, tra le altre cose , che le scuole acquistassero singolarmente e autonomamente il servizio, è stata ritirata ed è stato proposto il prolungamento dei contratti in essere fino all’indizione di nuove gare d’appalto, con il supporto di CONSIP Spa, che saranno su base  regionale o comunque su una ampia base territoriale.

Non bisogna ignorare, però, che a fronte di tali apprezzabili e nuovi indirizzi, il MIUR ha apportato un drastico taglio alle risorse.

Dal punto di vista della tutela dei lavoratori, il significativo intervento del Ministero del Lavoro sul piano degli ammortizzatori sociali porterà alla creazione, in questa fase di transizione, di una rete di protezione, attraverso l’accesso alla cassa integrazione in deroga e ad altri percorsi previsti nell’ordinamento.

Pur se restano problemi legati all’erogazione in qualità dei servizi i Consorzi e le aziende, nella consapevolezza dell’importanza e della delicatezza del servizio, assumono l’impegno a sviluppare ogni necessaria iniziativa per la migliore attuazione del complesso programma di riorganizzazione che dovrà essere attuato a partire dal mese di luglio, auspicando che l’intesa raggiunta rappresenti l’avvio di un percorso di costante collaborazione.

Prorogata al 2 marzo la Gara Pulizia Caserme

Prorogata al 2 marzo la Gara Pulizia Caserme

12 febbraio 2016 - facility management

Consip ha pubblicato l’avviso di rettifica e di proroga, l’errata corrige e la prima tranche dei chiarimenti della Gara a procedura aperta per l’affidamento dei servizi di pulizia ed igiene ambientale nonché degli altri servizi aggiuntivi da eseguirsi negli immobili adibiti ad uso caserma per le Pubbliche Amministrazioni – ID Sigef 1620. Come si ricorderà la gara è strutturata in 14…
Socaf: un meeting all’insegna di i-mop

Socaf: un meeting all’insegna di i-mop

11 febbraio 2016 - imprese & dealers

Il 1° febbraio scorso, a Osio Sotto (Bergamo) si è svolto l’i-partner meeting Socaf. Protagonista dell’incontro il marchio i-mop “revolutionary cleaning”, un nuovo modo di concepire il pulito. E’ stata l’occasione per fare il punto su attività e risultati 2015 e una previsione sull’anno appena iniziato. Alto il grado di soddisfazione per l’anno appena chiuso, specialmente sul versante delle attività…
Mercati esteri, innovazione, presenza in rete: la ricetta Ferrarese per l’Afidamp di domani

Mercati esteri, innovazione, presenza in rete: la ricetta Ferrarese per l’Afidamp di domani

10 febbraio 2016 - imprese & dealers

(Tratto da GSA n.1, gennaio 2016) Aggredire i mercati “emergenti” per crescere anche in Italia. Saper comunicare e usare internet per raggiungere i potenziali clienti di tutto il mondo. Perseguire l’innovazione non solo di prodotto, ma anche di metodi e sistemi. Il neopresidente AfidampFab Bruno Ferrarese ha le idee chiare e sta già lavorando per tramutarle in realtà. Il “blocco…
Testate