STRALIS 150° DEDICATO ALL’ITALIA

11 maggio 2011 - igiene urbana

STRALIS 150° DEDICATO ALL’ITALIA

IVECO con i suoi prodotti ha fatto la storia del trasporto in Italia ed era giusto celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia realizzando un’edizione speciale di Stralis, veicolo per eccellenza della gamma stradale pesante.

 

150 esemplari dello Stralis 150° saranno proposti al mercato nella colorazione bianca che esalta la larga fascia tricolore che caratterizza tutto il frontale, dal paraurti allo spoiler, e il logo del 150° sotto le marcature laterali della potenza del motore.

 

Il modello individuato per questa iniziativa commerciale è lo Stralis Active Space 440S45 T/P con motore Cursor 10 da 450 CV Euro 5, una delle versioni che meglio risponde alle esigenze di affidabilità, contenimento dei costi di gestione e redditività richieste con sempre maggiore insistenza dal mondo dell’autotrasporto.

 

In questo modo IVECO ha voluto celebrare il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia che permetterà a Torino, città in cui FIAT è nata nel 1899, e all’Italia intera, di presentare quanto di meglio può offrire al mondo. Sostenere gli eventi capaci di produrre effetti durevoli nel tempo è un modo per affermare i valori di responsabilità e di attenzione alla comunità su cui si basa il modello di business di FIAT INDUSTRIAL e IVECO.

Littering e abbandono rifiuti: motivi e soluzioni

Littering e abbandono rifiuti: motivi e soluzioni

11 gennaio 2017 - Articoli

(Tratto da GSA igiene urbana 4/2016) Cos’è il littering L’abbandono di piccoli rifiuti, come mozziconi di sigaretta, gomme da masticare e altri piccoli oggetti, denominato “littering”, è una problematica ritenuta sempre più rilevante per la sostenibilità dell’ambiente urbano. CLICCARE PER LEGGERE…
Altolà alla plastica: arrivano gli straordinari “organic bags”

Altolà alla plastica: arrivano gli straordinari “organic bags”

22 dicembre 2016 - igiene urbana

Proprio in un momento in cui la legislazione comunitaria e nazionale sta dando ulteriori giri di vite all’uso dei sacchetti di plastica non biodegradabili, sta facendo il giro del web la notizia che un giovane imprenditore dello stato indiano di Karnataka, il ventiquattrenne Ashwath Hegde, CEO di Go Green Corporation, ha sviluppato innovativi sacchetti “organici” a base di amido di…
Testate