Spiragli di una città

30 novembre 2010 - igiene urbana

Spesso l’arredo urbano contribuisce a definire il carattere di una città più della forma stessa degli edifici. Ma può essere fattore di abbellimento se si presta attenzione alla sua distribuzione spaziale, alla sua semplificazione e soprattutto al suo adattamento alle caratteristiche specifiche dei luoghi e alle esigenze di chi ci abita e ci vive.
Diversamente può contribuire, senza volerlo, a peggiorare molto l’habitat urbano. Una cavalcata lungo i tre livelli tra cui si distribuisce l’arredo urbano: verso il cielo, sul suolo e ad altezza d’uomo.

Fare clic qui per scaricare l’articolo in versione integrale.

Convegno “REACHerca – Innovazione in ambito REACH: dialogo tra la Ricerca e le  Imprese”

Convegno “REACHerca – Innovazione in ambito REACH: dialogo tra la Ricerca e le Imprese”

21 giugno 2017 - igiene urbana

Si terrà a Roma il 26 giugno 2017, al Dipartimento chimica e tecnologia del farmaco dell’Università La Sapienza, il Convegno “REACHerca – Innovazione in ambito REACH: dialogo tra la Ricerca e le Imprese”convocato da Ministero Ambiente, Sviluppo Economico, Iss, Enea, Ispra. Il convegno si propone come un momento di dialogo e confronto fra il mondo della ricerca e quello dell’industria…
Ecomondo e Key Energy protagoniste dell’economia circolare

Ecomondo e Key Energy protagoniste dell’economia circolare

09 giugno 2017 - igiene urbana

Rotta decisa e motori al massimo verso l’economia circolare  al prossimo appuntamento con la grande piattaforma delle green technologies di Ecomondo E Key Energy, in programma sotto le insegne di IEG (Italian Exhibition Group) dal 7 al 10 novembre 2017 alla Fiera di Rimini. Riconfermati, il 7 e l’8, gli Stati Generali della Green Economy, organizzati dal Consiglio Nazionale della…
FISE Assoambiente: firmato il Ccnl igiene ambientale per i 40mila lavoratori delle aziende private

FISE Assoambiente: firmato il Ccnl igiene ambientale per i 40mila lavoratori delle aziende private

08 giugno 2017 - igiene urbana

FISE ASSOAMBIENTE, l’Associazione Imprese Servizi Ambientali e le Organizzazioni Sindacali FP-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, FIADEL hanno sottoscritto ieri il testo definitivo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i circa 40.000 dipendenti delle aziende private addetti ai servizi di igiene ambientale (raccolta, trasporto, trattamento, smaltimento rifiuti, etc…). Dopo la firma dell’accordo di rinnovo dello scorso 6 dicembre 2016, che prevedeva tra…
Testate