igiene urbana

SISTRI: PROROGA AL 1 SETTEMBRE

SISTRI: PROROGA AL 1 SETTEMBRE

13 giugno 2011

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 124 del 30 il Decreto del 26 maggio 2011 del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, recante “Proroga del termine di cui all’articolo 12, comma 2, del decreto 17 dicembre 2009, recante l’istituzione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti”.
Il Sistri entrerà in vigore:
- il 1° settembre 2011 per produttori di rifiuti che abbiano più di 500 dipendenti, per gli impianti di smaltimento, incenerimento, etc. (circa 5.000) e per i trasportatori che sono autorizzati per trasporti annui superiori alle 3.000 tonnellate (circa 10.000);
- il 1° ottobre 2011 produttori di rifiuti che abbiano da 250 a 500 dipendenti e “Comuni, Enti ed Imprese che gestiscono i rifiuti urbani della Regione Campania”;
- il 1° novembre 2011 per produttori di rifiuti che abbiano da 50 a 249 dipendenti;
- il 1° dicembre 2011 per produttori di rifiuti che abbiano da 10 a 49 dipendenti e i trasportatori che sono autorizzati per trasporti annui fino a 3.000 tonnellate (circa 10.000);
- il 1° gennaio 2012 per produttori di rifiuti pericolosi che abbiano fino a 10 dipendenti.
Fonte: http://www.sistri.it/

Tags: ,


L’igiene ambientale vale 9,43 miliardi di euro: presentato il Green Book 2014 di Federambiente

L’igiene ambientale vale 9,43 miliardi di euro: presentato il Green Book 2014 di Federambiente

 9,43 miliardi di euro: è questo il valore annuo della produzione del settore dell’igiene ambientale in Italia, un settore che contribuisce per lo 0,6% al PIL nazionale e per il 3,6% al valore aggiunto dell’intero comparto industriale. Sono questi alcuni…

igiene urbana >>
Raccogliere bene costa meno. Lo dimostra una serie di esperienze ormai consolidate.

Raccogliere bene costa meno. Lo dimostra una serie di esperienze ormai consolidate.

(Tratto da GSA igiene urbana n1, gennaio-marzo 2014)
Come ampiamente evidenziato da tutte le esperienze che in questi anni hanno attivato dapprima la raccolta domiciliare e poi la tariffazione puntuale con modalità volumetrica rapportata al numero di svuotamenti effettuati nel…

igiene urbana >>
Filippo Brandolini eletto all’unanimità presidente di Federambiente

Filippo Brandolini eletto all’unanimità presidente di Federambiente

È Filippo Brandolini il nuovo presidente di Federambiente, eletto all’unanimità dai delegati alla 59a assemblea della Federazione che si è tenuta lo scorso 10 aprile a Roma. Ravennate, 50 anni, Brandolini vive con Ilaria e i loro tre figli. Il…

igiene urbana >>

GSANEWS è un periodico registrato al Tribunale di Milano in data 15-04-2011 al numero 204 di proprietà di Edicom S.r.l, P.IVA 11879330154, info@gsanews.it