Rifiuti a Napoli: entro metà gennaio l’Europa vuole una risposta

29 dicembre 2011 - igiene urbana

Rifiuti a Napoli: entro metà gennaio l’Europa vuole una risposta

Entro il 15 gennaio 2012 la Commissione Europea attende dall’Italia la risposta alla lettera di messa in mora, inviata lo scorso 29 settembre, per la gestione dei rifiuti in Campania. La proroga richiesta dall’Italia è dunque stata accettata solo parzialmente: 40 giorni in luogo dei 2 mesi richiesti. Si tratta dell’ultima chance, perché “la normativa europea non permette una seconda proroga ad uno Stato membro”. Se non arriveranno risposte, l’Italia sarà deferita alla Corte di giustizia europea e la condanna sarebbe accompagnata da pesanti ammende. Con la lettera di messa in mora, l’Europa ha chiesto tempi certi sulla realizzazione di quanto previsto dal piano: discariche, differenziata, impianti intermedi e finali, termovalorizzatori. Ma la partita, purtroppo, sembra ancora molto lontana dal chiudersi.

I nuovi eco-reati sono legge: ecco cosa cambia

I nuovi eco-reati sono legge: ecco cosa cambia

25 maggio 2015 - igiene urbana

Il Senato ha approvato definitivamente il 19 maggio scorso il disegno di legge sugli ecoreati, che è ora legge. Come spiega nel dettaglio il dossier del Servizio studi del Senato, la legge sugli ecoreati introduce le seguenti nuove fattispecie delittuose: 1) il delitto di inquinamento ambientale (articolo 452-bis), che punisce con la reclusione da 2 a 6 anni e la…
Man.tra, i costi della manutenzione

Man.tra, i costi della manutenzione

21 maggio 2015 - igiene urbana

Tra gli appuntamenti di Pulire Outdoor a Verona è in programma, giovedì 21 maggio dalle 10 alle 12.30 in Sala Salieri un convegno dal titolo “Buone pratiche manutentive: unica via all’efficienza nello spazzamento stradale”, organizzato da ManTra con la nostra rivista GSA Igiene Urbana come media partner. Questi gli interventi previsti: Manutenzione stradale ed efficienza, un binomio imprescindibile, Alessandro Sasso…

A Pulire 2015 il richiamo dell’ “outdoor”

19 maggio 2015 - igiene urbana

Tra le sezioni più attese di Pulire 2015 c’è senza dubbio quella interamente dedicata all’Outdoor e, in particolare, al tema dello spazzamento delle aree urbane, che è poi una delle operazioni principali per mantenere pulite e in forma le nostre città, anche nella percezione di chi le visita e vi soggiorna (Expo Milano insegna…). Tra esposizione e convegni, infatti, Pulire…
Testate