Il consorzio CARPI presenta il convegno “”La Filiera Italiana della plastica: Garanzia per il Consumatore”

03 novembre 2010 - igiene urbana

Il consorzio CARPI presenta il convegno “”La Filiera Italiana della plastica: Garanzia per il Consumatore”

CARPI, il Consorzio Autonomo Riciclo Plastica Italia, presenta il convegno dal titolo “”La Filiera Italiana della plastica: Garanzia per il Consumatore””, che si svolgerà venerdì 5 Novembre 2010  nell’ambito della fiera Ecomondo. L’evento è patrocinato dal Presidente VIII Comm. Ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera dei Deputati, dalla Regione Veneto, da Unindustria Treviso, Venice International University Ten e Deloitte, si svolgerà presso la fiera di Rimini in occasione di  Ecomondo.

“Il settore del riciclo dei rifiuti  – commentano gli organizzatori – ottiene l’attenzione dei media solo quando le sue tematiche si trasformano in problematiche degne di stampa. Tuttavia il comparto, grazie alla sua storicità, alla capacità imprenditoriale di quanti vi operano e per gli ingenti investimenti in tecnologia, ha ottenuto risultati ai vertici d’Europa che pochi conoscono.

Il Consorzio Carpi, per le caratteristiche della sua composizione, si propone come una realtà imprenditoriale all’avanguardia, rappresentando una filiera autonoma e completa che, a partire dal luogo di generazione del rifiuto sul territorio italiano, ne segue il percorso fino alla produzione del nuovo manufatto, nel pieno rispetto di tutte le caratteristiche normative e sanitarie a tutela del consumatore.

Il nuovo strumento sviluppato a questo scopo è Palstic Eco Village (PEV), un sistema che promuove l’impiego di plastica riciclata di qualità, mettendo a disposizione del consumatore tutte le informazioni sensibili sull’identità del prodotto, con particolare attenzione alla gestione del fine vita, al risparmio di fonti non rinnovabili, alle riduzioni delle emissioni climalteranti”.

Il dibattito sarà moderato dal giornalista Olivero Beha, e vedrà la partecipazione di esperti e addetti del settore.

Per ulteriori informazioni il programma del convegno è disponibile cliccando qui.

EcoFuturo: dal 26 al 31 luglio torna a Rimini la fiera delle eco-tecnologie

EcoFuturo: dal 26 al 31 luglio torna a Rimini la fiera delle eco-tecnologie

25 luglio 2016 - igiene urbana

opo il successo delle prime due edizioni, tenutesi presso la Libera Università di Alcatraz, dal 26 al 31 luglio torna EcoFuturo, il Festival delle EcoTecnologie e dell’Autocostruzione! Questa terza edizione si terrà a Rimini, nella splendida struttura di EcoArea, che è un vero e proprio tuffo nel futuro.Il tema di questa edizione è: RITORNO AL FUTURO, PACE CON LA TERRA Questi sono i temi delle…
Dal 22 luglio i rifiuti elettronici si portano in negozio

Dal 22 luglio i rifiuti elettronici si portano in negozio

19 luglio 2016 - igiene urbana

L’Uno contro Zero è legge: dal 22 luglio si potranno portare in negozio i propri rifiuti elettronici di piccole dimensioni (fino a 25 cm) e sarà obbligatorio per i grandi punti vendita (con una superficie di almeno 400 mq) ritirarli gratuitamente senza alcun obbligo di acquisto per il consumatore. “Un importante passo in avanti per migliorare la raccolta e aumentare la sensibilità per…
Rinnovato il contratto collettivo dell’igiene ambientale per le aziende private

Rinnovato il contratto collettivo dell’igiene ambientale per le aziende private

12 luglio 2016 - igiene urbana

E’ stato firmato il Protocollo d’intesa che contiene gli elementi essenziali per la definitiva sottoscrizione del rinnovo del Collettivo Nazionale di Lavoro dei circa 40.000 dipendenti delle aziende private addetti ai servizi di igiene ambientale, scaduto lo scorso 31 dicembre 2013. Il testo è stato sottoscritto da ASSOAMBIENTE (aderente FISE/Confindustria) e dalle Organizzazioni Sindacali FP-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI e FIADEL. Nell’intesa…
Testate