Il consorzio CARPI presenta il convegno “”La Filiera Italiana della plastica: Garanzia per il Consumatore”

03 novembre 2010 - igiene urbana

Il consorzio CARPI presenta il convegno “”La Filiera Italiana della plastica: Garanzia per il Consumatore”

CARPI, il Consorzio Autonomo Riciclo Plastica Italia, presenta il convegno dal titolo “”La Filiera Italiana della plastica: Garanzia per il Consumatore””, che si svolgerà venerdì 5 Novembre 2010  nell’ambito della fiera Ecomondo. L’evento è patrocinato dal Presidente VIII Comm. Ambiente, territorio e lavori pubblici della Camera dei Deputati, dalla Regione Veneto, da Unindustria Treviso, Venice International University Ten e Deloitte, si svolgerà presso la fiera di Rimini in occasione di  Ecomondo.

“Il settore del riciclo dei rifiuti  – commentano gli organizzatori – ottiene l’attenzione dei media solo quando le sue tematiche si trasformano in problematiche degne di stampa. Tuttavia il comparto, grazie alla sua storicità, alla capacità imprenditoriale di quanti vi operano e per gli ingenti investimenti in tecnologia, ha ottenuto risultati ai vertici d’Europa che pochi conoscono.

Il Consorzio Carpi, per le caratteristiche della sua composizione, si propone come una realtà imprenditoriale all’avanguardia, rappresentando una filiera autonoma e completa che, a partire dal luogo di generazione del rifiuto sul territorio italiano, ne segue il percorso fino alla produzione del nuovo manufatto, nel pieno rispetto di tutte le caratteristiche normative e sanitarie a tutela del consumatore.

Il nuovo strumento sviluppato a questo scopo è Palstic Eco Village (PEV), un sistema che promuove l’impiego di plastica riciclata di qualità, mettendo a disposizione del consumatore tutte le informazioni sensibili sull’identità del prodotto, con particolare attenzione alla gestione del fine vita, al risparmio di fonti non rinnovabili, alle riduzioni delle emissioni climalteranti”.

Il dibattito sarà moderato dal giornalista Olivero Beha, e vedrà la partecipazione di esperti e addetti del settore.

Per ulteriori informazioni il programma del convegno è disponibile cliccando qui.

La gestione dei rifiuti vale oltre 23 miliardi di euro

La gestione dei rifiuti vale oltre 23 miliardi di euro

17 gennaio 2018 - igiene urbana

“L’Italia del riciclo 2017”, oltre ad approfondire le dinamiche delle diverse filiere, propone un focus, realizzato da Ecocerved, sull’evoluzione della gestione dei rifiuti in Europa e in particolare in Italia, a 20 anni dall’emanazione del D.Lgs. 22/97 che ha disciplinato per la prima volta in modo organico il settore dei rifiuti. Nel 2014, il 51% del totale dei rifiuti gestiti…
Bioshopper nella bufera: ma quanto ci costano?

Bioshopper nella bufera: ma quanto ci costano?

09 gennaio 2018 - igiene urbana

Da diversi giorni sembra che non si parli d’altro: per quanto le polemiche fossero già nell’aria, si può tranquillamente affermare che sulla questione dei sacchetti di plastica per l’ortofrutta le reazioni siano andata addirittura ben oltre le previsioni. Un passaggio del “decreto mezzogiorno” La bufera è scoppiata all’indomani dell’approvazione del cd “decreto Mezzogiorno”, che all’articolo 9-bis recepisce la direttiva europea…
Alla scoperta della green society

Alla scoperta della green society

20 dicembre 2017 - igiene urbana

C’è una società fresca, innovatrice, verde e socialmente impegnata che nasce del basso, che si sta diffondendo lentamente ma con caparbietà in tutta la Penisola : è la Green society, poco conosciuta dai decisori politici e dai media ma ben consolidata lungo tutto la Penisola, che Legambiente ha voluto raccontare attraverso le 101 storie di cambiamento nel libro “Alla scoperta…
Testate