Come misurare la propria impronta ecologica?Ce lo spiega IMQ

10 gennaio 2012 - igiene urbana

Il tema climatico ambientale prende sempre più il sopravvento e a sensibilizzarsi non sono solo le istituzioni e i privati cittadini ma anche le imprese, consapevoli del forte impatto che il loro operato ha sull’ambiente.
Ma come fare per misurare la propria impronta ecologica? A spiegarlo è IMQ che per il 1° febbraio 2012 organizza un workshop dal titolo “Cambia il clima, cambia il mercato: come dovranno adeguarsi le aziende”. Durante l’incontro verranno anche illustrati gli strumenti a disposizione delle aziende per poter misurare e ridurre la loro impronta, a cominciare dall’inventario delle emissioni dei gas serra, la verifica delle emissioni in termini di CO2 equivalente, il calcolo della “carbon footprint”, le modalità di riduzione e l’eventuale compensazione delle emissioni tramite l’acquisto di crediti VER (VER – Verified Emission Reduction), nonché le modalità di accesso alla borsa dei VER.

Programma Workshop

Per informazioni: http://www.imq.it/it/news_media/news/news_165_Carbonfootprint

Zanzara mi pungi? E io ti geolocalizzo!

Zanzara mi pungi? E io ti geolocalizzo!

19 maggio 2016 - disinfestazione

Torna la primavera e torna l’allarme zanzare, quest’anno reso ancora più acceso dal virus Zika che ricorda quanto serio e tangibile sia il rischio di trasmissione di malattie pericolose per l’uomo, in particolare da parte di Aedes albopictus, la famigerata zanzara tigre. L’idea di “ZanzaMapp” arriva dal ricercatore della Sapienza Cesare Bianchi e si basa sulle competenze complementari del laboratorio…
Quegli infestanti della porta accanto..

Quegli infestanti della porta accanto..

16 maggio 2016 - disinfestazione

Il nuovo libro “Entomologia urbana applicata”, di Pasquale Trematerra, è l’occasione per riflettere su alcuni rischi connessi allo sviluppo incontrollato delle megalopoli. Da cui traggono vantaggio infestanti di ogni tipo: dai roditori agli scarafaggi, dalle cimici agli uccelli. Ma alla base, secondo il docente di Entomologia, c’è spesso la cattiva gestione dell’ambiente in cui l’uomo vive ed opera. CLICCARE PER…
Presentato a Firenze il network europeo “Think Green. The environment: good for business”

Presentato a Firenze il network europeo “Think Green. The environment: good for business”

02 maggio 2016 - igiene urbana

È stato presentato il 27 aprile a Firenze il nuovo di imprese “network europeo Think Green. The environment: good for business” con sede a Bruxelles. Diverse le realtà industriali italiane che hanno deciso di aderire all’innovativo progetto. Tra le altre, Gorent Spa, Eco.Energia Srl, Eco.partecipazioni Srl, Italscania Spa e Quadrifoglio Spa.   Cos’è Think Green Nato dall’idea dell’imprenditore fiorentino Furio…
Testate