Poste Italiane: il processo di valorizzazione del patrimonio immobiliare

14 aprile 2011 - facility management

Poste Italiane: il processo di valorizzazione del patrimonio immobiliare

(Tratto da FMI n.10,febbraio 2011)

Poste Italiane governa il proprio ingente e articolato patrimonio immobiliare “a rete” adottando un approccio metodologico-operativo “integrato”: dalla gestione dei servizi di Maintenance & Facility Management (v. “FMI” n. 9/2010) alla gestione delle attività di Asset Management e di valorizzazione degli spazi. Proprio su questo secondo fronte, nel corso degli ultimi tre anni, la Direzione Immobiliare ha inteso sviluppare ed implementare un innovativo processo di valorizzazione volto alla razionalizzazione dell’utilizzo degli spazi e alla conseguente “estrazione” di valore per l’azienda dagli immobili liberati e non più strumentali. In questo contesto, ha preso l’avvio una serie di importanti progetti strutturati di valorizzazione immobiliare, autofinanziati ed in grado di massimizzare il valore per l’azienda sia in termini di ricavi che di riduzione dei costi. Alla base dell’approccio innovativo di Poste Italiane è posta la visione del patrimonio immobiliare inteso come risorsa strategica da dover conoscere, gestire e valorizzare secondo logiche manageriali improntate alla qualità, all’efficienza, all’economicità e – non da ultimo – alla trasparenza.

Fare click qui per scaricare l’intero articolo in formato PDF

Linee guida attuative del nuovo Codice degli Appalti

Linee guida attuative del nuovo Codice degli Appalti

03 maggio 2016 - facility management

Dopo l’emanazione del nuovo Codice dei Contratti Pubblici (D.lgs. n. 50 dello scorso 18 aprile), è già stata avviata dall’ANAC la fondamentale attività istituzionale di “soft law” che darà specificità ed esecutività al Codice in numerosi aspetti chiave. In tal direzione, è già in corso un’importantissima consultazione on line dell’ANAC con scadenza alle ore 12 del 16 maggio, incentrata su…
Sciopero generale nazionale

Sciopero generale nazionale

08 aprile 2016 - facility management

In allegato la comunicazione dello sciopero generale nazionale dei lavoratori occupati nei settori: Turismo, Industria Turistica, Pulizie/Servizi Integrati/Multiservizi, Farmacie Private, Terme. La proclamazione dello sciopero, indetto per il giorno 6 maggio, è dovuta all’impossibilità di giungere ai rispettivi rinnovi dei contratti nazionali.…
Prezzi di riferimento del servizio di pulizia in sanità: pubblicata la delibera

Prezzi di riferimento del servizio di pulizia in sanità: pubblicata la delibera

08 aprile 2016 - facility management

Nell’adunanza del 2 marzo 2016, il Consiglio dell’Autorità Nazionale Anticorruzione  ha approvato il prezzo di riferimento del servizio di pulizia e sanificazione in ambito sanitario. Ai fini dell’elaborazione del prezzo è stata sviluppata una metodologia statistica attraverso la quale sono state selezionate le caratteristiche rilevanti nell’influenzare il prezzo del servizio. Il prezzo di riferimento, espresso sotto forma di “funzione”, varia…
Testate