Poste Italiane: il processo di valorizzazione del patrimonio immobiliare

14 aprile 2011 - facility management

Poste Italiane: il processo di valorizzazione del patrimonio immobiliare

(Tratto da FMI n.10,febbraio 2011)

Poste Italiane governa il proprio ingente e articolato patrimonio immobiliare “a rete” adottando un approccio metodologico-operativo “integrato”: dalla gestione dei servizi di Maintenance & Facility Management (v. “FMI” n. 9/2010) alla gestione delle attività di Asset Management e di valorizzazione degli spazi. Proprio su questo secondo fronte, nel corso degli ultimi tre anni, la Direzione Immobiliare ha inteso sviluppare ed implementare un innovativo processo di valorizzazione volto alla razionalizzazione dell’utilizzo degli spazi e alla conseguente “estrazione” di valore per l’azienda dagli immobili liberati e non più strumentali. In questo contesto, ha preso l’avvio una serie di importanti progetti strutturati di valorizzazione immobiliare, autofinanziati ed in grado di massimizzare il valore per l’azienda sia in termini di ricavi che di riduzione dei costi. Alla base dell’approccio innovativo di Poste Italiane è posta la visione del patrimonio immobiliare inteso come risorsa strategica da dover conoscere, gestire e valorizzare secondo logiche manageriali improntate alla qualità, all’efficienza, all’economicità e – non da ultimo – alla trasparenza.

Fare click qui per scaricare l’intero articolo in formato PDF

CCNL Regolari: il CNEL ha annunciato il bollino blu

CCNL Regolari: il CNEL ha annunciato il bollino blu

14 dicembre 2017 - facility management

Per far fronte al caos dei contratti pirata, che  presentano condizioni di lavoro peggiorative, il CNEL, tramite il presidente Tiziano Treu, ha annunciato l’intenzione di introdurre un sistema di certificazione dei CCNL regolari. Rilasciando una dichiarazione al Sole24Ore, l’ex ministro del lavoro ha spiegato che il CNEL indicherà con un bollino blu i contratti regolari, quelli, cioè, che rispettano determinati…
Afidamp verso un “nuovo corso”

Afidamp verso un “nuovo corso”

13 dicembre 2017 - Articoli

(Tratto da GSA n.11,novembre 2017) Tante iniziative in programma e, all’orizzonte, una partnership con Issa che potrebbe rivoluzionare gli scenari dell’Associazione. Stabilite le date e i temi del Forum (10 e 11 ottobre 2018, sempre all’Unicredit Pavillion di Milano) e di Pulire 2019 (21-23 maggio), per cui è già partita la campagna di riconferma. Aspettando l’assemblea di dicembre, da cui…
Voucher digitalizzazione: a gennaio un’occasione da non perdere

Voucher digitalizzazione: a gennaio un’occasione da non perdere

12 dicembre 2017 - Articoli

E’ già stato ribattezzato “voucher digitalizzazione”, e rappresenta senza dubbio una ghiottissima opportunità per le imprese, anche del settore pulizie/ servizi integrati/ multiservizi, per prendere al volo il treno del 4.0, cosa ormai irrinunciabile per continuare a crescere e fare business in un mercato in continua, e rapidissima, trasformazione. La “finestra” per il bando da 100 milioni complessivi, a valere…
Testate