Parte il master in “Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari – Asset, Property & Facility Management” alla Sapienza di Roma

19 ottobre 2010 - facility management

Parte il master in “Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari – Asset, Property & Facility Management” alla Sapienza di Roma

È al via la programmazione della 8a edizione 2010-2011 del Master universitario di 1° livello in “Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari – Asset, Property & Facility Management”, promosso e organizzato dalla Facoltà di Architettura “Valle Giulia” dell’Università di Roma “La Sapienza”, con il coordinamento scientifico di Terotec. Numerosi anche quest’anno i partner, tutti di altissimo livello, che affiancheranno la didattica e la parte tecnica profondendo la pripria esperienza nelle politiche trattate.

Il Master intende rispondere alla sempre più crescente domanda di formazione, aggiornamento e specializzazione di nuove figure professionali dedicate al management dei servizi di gestione integrata dei patrimoni immobiliari, proveniente da enti pubblici e privati proprietari o gestori di patrimoni e da imprese e società operanti nel campo dei servizi di gestione e manutenzione di beni immobili.

Fino ad oggi sono più di 60 i “super-esperti” settoriali diplomati presso il Master ed immessi nel mercato dei servizi integrati di Asset, Property & Facility Management.

Il bando per gli aspiranti partecipanti partecipanti può essere scaricato cliccando qui; qui invece è disponibile l‘elenco dei partner.

Tags:
Vi presentiamo il futuro del pulito

Vi presentiamo il futuro del pulito

18 aprile 2017 - Articoli

(Tratto da GSA n.3, marzo 2017) Molto più che una semplice giornata di formazione, l’appuntamento “Il futuro del pulito è oggi”, organizzato a Bologna il 2 marzo da Soligena e Bioskills, è stata la “summa” delle più attuali questioni che interessano il settore: dai Criteri ambientali al Codice Appalti, dal ruolo dei top players a quello delle Pmi, dalla formazione…
La “digital disruption” distruggerà i posti di lavoro?

La “digital disruption” distruggerà i posti di lavoro?

14 aprile 2017 - Articoli

(Tratto da GSA n.3, marzo 2017) Nell’era della “digital disruption” molti lavori prima appannaggio dell’uomo vengono svolti dai robot, con la conseguente perdita della centralità umana e, potenzialmente, di milioni di posti di lavoro. Che accadrà nel mondo delle pulizie, dove sta montando l’onda della robotizzazione? Impossibile pensare a una sostituzione completa a breve termine: il lavoro di chi pulisce…
Pulire 2017: obiettivo utente finale

Pulire 2017: obiettivo utente finale

07 aprile 2017 - Articoli

(Tratto da GSA n.3, marzo 2017) Saranno i fruitori del servizio il focus dell’edizione di Pulire che si avvicina a grandi passi. Siamo ormai alla vigilia, e i dati sono sempre più soddisfacenti: crescono numero degli espositori e superficie occupata. Incremento anche sul fronte stranieri, per una fiera già al completo. Un’anteprima nel convegno milanese del 28 marzo sul 4.0…
Testate