Rilevazione presenze: la soluzione sta nel cellulare

30 gennaio 2012 - Dal mercato

La rilevazione delle presenze via cellulare è il modo più semplice e sicuro di rilevazione dati per tutte quelle attività che vengono svolte su cantieri esterni rispetto alla sede centrale. Il telefono cellulare è oggi quello strumento che ogni dipendente usa senza problemi magari per prenotare un treno on-line;  per via della sua semplicità d’uso questo tipo di rilevazione presenze è perfetta, per le imprese di pulizia o per l’assistenza domiciliare che infatti sono tutte attività hanno una sede fissa in cui però difficilmente i dipendenti si trovano a lavorare.

Grazie a Project S.r.l. Informatica ogni dipendente viene munito di un Telefono con un ID (Identification Number) ossia di un telefono con un codice personale che sostituisce il classico cartellino/badge. Una volta arrivato sul posto di lavoro il dipendente attraverso il telefono cellulare si avvicina ad un Microchip installato sul cantiere di lavoro e preme il pulsante appositamente programmato per leggere il codice del microchip. Una volta letto il microchip posto sul cantiere il telefono invia immediatamente in azienda una segnalazione contenente i dati di Data,Ora,Entrata oppure Uscita. Il computer una volta ricevuto l’impulso trasmette il dato al software di rilevazione al quale è stato precedentemente programmato l’abbinamento Cellulare-Dipendente e Microchip-Cantiere in modo da ottenere la presenza sul posto di lavoro.

Attraverso l’invio di questo dato il dipendente è come avesse a tutti gli effetti timbrato il suo cartellino per l’inizio della turno lavorativo. Ovviamente la stessa operazione deve essere effettuata a fine turno affinché sia possibile determinare l’intera fascia oraria di lavoro. Questa operazione da parte del dipendente verrò ripetuta per ogni cantiere lavorativo della giornata.

Questa tecnologia può essere utilizzata anche per gestire grossi cantieri. Ipotizziamo di avere un ospedale con 50 addetti che lavorano anche su più turni; installando il cellulare sul posto di lavoro all’entrata e fornendo una tessera badge al dipendente si potrà usare un solo cellulare per gestire un cantiere grosso come appunto un ospedale o altri cantieri di simili dimensioni.

Medial International-Metalnova cresce e si rifà il look

Medial International-Metalnova cresce e si rifà il look

18 maggio 2015 - Dal mercato

Dal 19 al 21 maggio ritorna l’appuntamento biennale con il Pulire di Verona. Un evento irrinunciabile per gli specialisti del settore, ma soprattutto per Medial International-Metalnova, che riconferma la propria partecipazione alla fiera presentando tante interessanti novità. L’azienda milanese, che proprio lo scorso Aprile ha celebrato il suo 30° anniversario, torna a Verona con un look completamente rinnovato. Nuova è…
EU Ecolabel: il nuovo traguardo “green” di Filmop

EU Ecolabel: il nuovo traguardo “green” di Filmop

18 maggio 2015 - Dal mercato

Filmop ha ottenuto per la linea di frange in microfibra RAPIDO la prestigiosa certificazione EU Ecolabel, il marchio dell’Unione Europea di qualità ambientale che premia i migliori prodotti a basso impatto sull’ecosistema, differenziandoli dai competitors e qualificandoli sul mercato, dopo averne analizzato la sostenibilità nel loro intero ciclo di vita attraverso una serie di parametri molto selettiva, stabilita dalla Comunità…
La ricetta

La ricetta

14 maggio 2015 - Dal mercato

Da Stefano Giuliani, general manager di Atom, dealer in Italia delle batterie Discover, ecco una ricetta molto semplice per scegliere le giuste batterie: “Innanzitutto bisogna dire che sia le batterie Agm che quelle al Gel vanno bene, purché siano state costruite effettivamente per applicazioni trazione. Una batteria ermetica denominata “Deep Cycle” per quanto ‎bene sia costruita rispetto ad una batteria…
Testate