Rilevazione presenze: la soluzione sta nel cellulare

30 gennaio 2012 - Dal mercato

La rilevazione delle presenze via cellulare è il modo più semplice e sicuro di rilevazione dati per tutte quelle attività che vengono svolte su cantieri esterni rispetto alla sede centrale. Il telefono cellulare è oggi quello strumento che ogni dipendente usa senza problemi magari per prenotare un treno on-line;  per via della sua semplicità d’uso questo tipo di rilevazione presenze è perfetta, per le imprese di pulizia o per l’assistenza domiciliare che infatti sono tutte attività hanno una sede fissa in cui però difficilmente i dipendenti si trovano a lavorare.

Grazie a Project S.r.l. Informatica ogni dipendente viene munito di un Telefono con un ID (Identification Number) ossia di un telefono con un codice personale che sostituisce il classico cartellino/badge. Una volta arrivato sul posto di lavoro il dipendente attraverso il telefono cellulare si avvicina ad un Microchip installato sul cantiere di lavoro e preme il pulsante appositamente programmato per leggere il codice del microchip. Una volta letto il microchip posto sul cantiere il telefono invia immediatamente in azienda una segnalazione contenente i dati di Data,Ora,Entrata oppure Uscita. Il computer una volta ricevuto l’impulso trasmette il dato al software di rilevazione al quale è stato precedentemente programmato l’abbinamento Cellulare-Dipendente e Microchip-Cantiere in modo da ottenere la presenza sul posto di lavoro.

Attraverso l’invio di questo dato il dipendente è come avesse a tutti gli effetti timbrato il suo cartellino per l’inizio della turno lavorativo. Ovviamente la stessa operazione deve essere effettuata a fine turno affinché sia possibile determinare l’intera fascia oraria di lavoro. Questa operazione da parte del dipendente verrò ripetuta per ogni cantiere lavorativo della giornata.

Questa tecnologia può essere utilizzata anche per gestire grossi cantieri. Ipotizziamo di avere un ospedale con 50 addetti che lavorano anche su più turni; installando il cellulare sul posto di lavoro all’entrata e fornendo una tessera badge al dipendente si potrà usare un solo cellulare per gestire un cantiere grosso come appunto un ospedale o altri cantieri di simili dimensioni.

Il Consorzio Soligena a Pulire 2017

Il Consorzio Soligena a Pulire 2017

22 giugno 2017 - Dal mercato

E infine anche Pulire 2.0 edizione 2017 entra in archivio. Per il consorzio Soligena si è trattato di un battesimo, allestito con uno stand essenziale per trasmettere ai clienti i contenuti del nuovo progetto Clean&Care, una proposta esclusiva di vendita, chiara ed efficace, accompagnata da una coerenza comunicativa. Agli occhi dei visitatori chiarezza e percezione immediata sono elementi fondamentali di…
Rentokil presenta LUMNIA: lampada cattura insetti  con tecnologia LED

Rentokil presenta LUMNIA: lampada cattura insetti con tecnologia LED

22 giugno 2017 - Dal mercato

Rentokil  ha ampliato la propria offerta di lampade collanti destinate alla cattura degli insetti volanti con Lumnia, una nuova gamma di dispositivi intelligenti dotati di tecnologia LED. Tra gli infestanti  sono le mosche a costituire la minaccia più dannosa contro l’igiene degli ambienti e la salute degli individui, causando contaminazioni e conseguenti malattie come tifo, colera, dissenteria e salmonellosi. La…
VDM si rinnova, per i dealer e per le imprese

VDM si rinnova, per i dealer e per le imprese

15 giugno 2017 - Dal mercato

Partiamo dalla storia: all’ultimo Pulire, la VDM, storica azienda produttrice di attrezzature per il cleaning professionale, ha visto premiato il suo lungo impegno nel settore con il prezioso riconoscimento “Imprese nella storia”, consegnato dall’Afidamp alle aziende che, nel 1981, hanno contribuito a fondare l’associazione, e che oggi sono ancora attive. Pulire è stato un palcoscenico importante per “chiudere il ciclo”…
Testate