Lindhaus presenta la prima lavasciuga ibrida a batteria

12 settembre 2011 - Dal mercato

Si chiama Lindhaus LW46 Hybrid e si tratta di una rivoluzionaria macchina lavasciuga per pavimenti dal funzionamento ibrido corrente e batteria. La macchina, presentata in anteprima mondiale a “Pulire 2011” è l’ultima creazione in casa Lindhaus, l’azienda padovana produttrice di lavasciuga e battitappeti, universalmente conosciuta per essere fornitore ufficiale di battitappeto della Casa Bianca e di altri clienti eccellenti. L’azienda guidata da Michele Massaro ha infatti nella qualità della sua produzione la caratteristica che la distingue nel mercato, ma con la nuova LW46 Hybrid si può affermare che i risultati sono andati anche oltre le aspettative.
“L’idea è nata 4 anni fa, solo in quest’ultimo paio di anni abbiamo concepito e sviluppato il progetto della nuova macchina – dichiara un raggiante Michele Massaro – La LW46 Hybrid è costruita interamente in Italia: i circa 250 pezzi, gli stampi, tutto è stato realizzato in Italia e più precisamente nel Veneto. Ogni singolo pezzo è collaudato nella migliore tradizione del vero Made in Italy.”

Medial International-Metalnova cresce e si rifà il look

Medial International-Metalnova cresce e si rifà il look

18 maggio 2015 - Dal mercato

Dal 19 al 21 maggio ritorna l’appuntamento biennale con il Pulire di Verona. Un evento irrinunciabile per gli specialisti del settore, ma soprattutto per Medial International-Metalnova, che riconferma la propria partecipazione alla fiera presentando tante interessanti novità. L’azienda milanese, che proprio lo scorso Aprile ha celebrato il suo 30° anniversario, torna a Verona con un look completamente rinnovato. Nuova è…
EU Ecolabel: il nuovo traguardo “green” di Filmop

EU Ecolabel: il nuovo traguardo “green” di Filmop

18 maggio 2015 - Dal mercato

Filmop ha ottenuto per la linea di frange in microfibra RAPIDO la prestigiosa certificazione EU Ecolabel, il marchio dell’Unione Europea di qualità ambientale che premia i migliori prodotti a basso impatto sull’ecosistema, differenziandoli dai competitors e qualificandoli sul mercato, dopo averne analizzato la sostenibilità nel loro intero ciclo di vita attraverso una serie di parametri molto selettiva, stabilita dalla Comunità…
La ricetta

La ricetta

14 maggio 2015 - Dal mercato

Da Stefano Giuliani, general manager di Atom, dealer in Italia delle batterie Discover, ecco una ricetta molto semplice per scegliere le giuste batterie: “Innanzitutto bisogna dire che sia le batterie Agm che quelle al Gel vanno bene, purché siano state costruite effettivamente per applicazioni trazione. Una batteria ermetica denominata “Deep Cycle” per quanto ‎bene sia costruita rispetto ad una batteria…
Testate